Utente 219XXX

34 anni, miope (OD -4.75; OS -4) e astigmatico (OD -2.5; OS -2.5). Zia materna affetta da glaucoma. Nel mese di Maggio 2011 mi viene riscontrato un marcato ipertono ad un controllo del tutto casuale dall'ottico. (OD: 30, OS: 27). Mi reco
subito dall'oculista che conferma il problema (pressione misurata con tonometro a soffio). Al controllo risulta inoltre quanto segue:
BIOMICROSCOPIA: indenne; OFTALMOSCOPIA: indenne; PACHIMETRIA: OD 0.617; OS 0.588). Eseguo qualche giorno dopo campo visivo (GHT nella norma) e OCT (anche questo nella norma). Trovate qui i due esami:

http://xoomer.virgilio.it/unilibera/

Inizio subito terapia con combigan: 7 giorni dopo la pressione torna normale (OD 16; OS 15). Solo che dopo un paio di mesei inizio ad avere gli occhi sempre rossi, in particolare la sera. Torno dall'oculista che mi cambia il collirio, Travatan. Anche in questo caso dopo un mese pressione ok ma inizio a sviluppare di nuovo iperemia.
Mi recherò di nuovo dall'oculita che mi cambierà probabilmente di nuovo farmaco. Ho insomma paura che mi porterò questo problema addosso vita natural durante.L'oculista dice che con il tono che ho un collirio lo devo mettere per forza. So bene che il glaucoma è peggio degli occhi rossi, però ho però letto che esistono iperoni "innocui" che cioè non danno origine a glaucoma. E' possibile determinare se questo sia il mio caso, magari con ulteriori esami che il mio oculista non ritiene utile fare? O per lo meno, c'è un modo per evitare che l'occhio si arrossi troppo? Il mio oculista non da molto peso a questa cosa, che per me è invece piuttosto fastidiosa. Grazie.

PS: prima di Maggio 2011 ho sempre effettuato controlli della vista presso strutture pubbliche, con oculisti che mai mi avevano misurato il tono.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Le è mai stato proposto di effettuare un trattamento laser SLT per diminuire la PIO e non instillare più il collirio?

P.S. mi sembra strano che i Colleghi non le avessero mai misurato la PIO, oltretutto con familiarità positiva per glaucoma.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 219XXX

Buonasera Dr Orione e grazie per la risposta. No, l'intervento di cui parla non mi è mai stato proposto. Al prossimo controllo proverò a chiedere qualche informazione su questa tecnica. Grazie ancora.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Bene, mi tenga informato.

La invito intanto a leggere il mio ultimo BLOG sull'argomento:

https://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/1696/SLT-come-prima-scelta-per-la-terapia-del-Glaucoma

Buon Natale
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com