Utente 344XXX
Ho fatto 3 campi visivi e alla fine mi hanno rilasciato i dati dell'esame e uno schema con i vari stadi del glaucoma.
In uno (10 mesi fa) l'occhio sinistro era piu' vicino al borderline rispetto al destro.
Nel secondo il destro e' borderline e il sinistro e' come "migliorato".
E' possibile? Oggi durante l'esame con il destro non ci vedevo bene e avendo l'occhio sinistro coperto vedevo come delle ombre sul destro...non so come spiegarlo ma non avevo una visione nitida durante l'esame.

I valori sono:

OD: MD -1.83 dB < 10% PSD: 1.39 dB
OS: MD -1.21 dB PSD: 1.37 dB

[#1] dopo  
Dr. Caterina Cimino

24% attività
0% attualità
12% socialità
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Buona sera signora! Un corretto risultato dell' esame del campo visivo dipende molto dallo stato d'animo del paziente in quel momento e dalla capacità dell'operatore di mettere a proprio agio il paziente stesso. Se l'esame non è stato fatto bene, perchè magari era distratta o nervosa, probabilmente i risultati non saranno veritieri. Io non posso sapere come ha eseguito l'esame, ma non si preoccupi se ci fossero problemi seri di certo il suo oculista le avrebbe detto qualcosa. Ma lei instilla colliri per abbassare la pressione dell'occhio? Perchè le hanno richiesto l'esame del CV computerizzato?
Dott.ssa Caterina Cimino

[#2] dopo  
Utente 344XXX

Non prendo colliri ma ho la pressione un po' alta (21) e la GDX ha trovato qualche problema in un occhio.
Pero' il destro a fine 2009 aveva un valore di -0.13 mi sembra strano questa grande differenza...

[#3] dopo  
Utente 344XXX

Quello che mi chiedo se e' normale che un occhio migliori nel tempo.
Le spiego, ho fatto 3 campi visivi.

dicembre 2009
OD: MD -1.02 dB PSD: 1.90 dB
OS. MD -0,29 dB PSD: 1,16 dB

febbraio 2011

OD: MD -0,13 dB PSD: 1,89 dB
OS: ND -0,81 dB PSD: 1,65 dB

oggi:
OD: MD -1.83 dB < 10% PSD: 1.39 dB
OS: MD -1.21 dB PSD: 1.37 dB

non sono un medico ma pare che l'occhio destro a febbraio 2011 era meglio di dicembre 2009...non ci capisco niente.

Poi ho visto che mi hanno dato uno schema che si chiama "glaucoma staging system 2" . Una persona normale dovrebbe avere un valore che sta dentro alla caselle +1 +2 +3 ?

[#4] dopo  
Dr. Caterina Cimino

24% attività
0% attualità
12% socialità
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Stia tranquilla signora cara, c'è una differenza sostanziale tra ipertensione oculare e Glaucoma. Se non c'è un danno al nervo ottico, come mi sembra di aver capito, non ci sono problemi. Certo è che adesso, dopo aver riscontrato questa pressione deve fare controlli più frequentemente proprio perchè se dovesse comparire una minima alterazione del nervo ottico si può intervenire immediatamente con una adeguata terapia al fine di ristabilire la pressione oculare a livelli normali ed impedire così che si verifichi un danno al nervo ottico. Le raccomando di fare il prossimo campo visivo con nella tranquillità più assoluta in modo che non risultino falsi positivi o falsi negativi che rendono l'esito dell'esame meno attendibile. Inoltre sarebbe utile eseguire un OCT del nervo ottico.
Buona serata e mi tenga aggiornata!
Dott.ssa Caterina Cimino