Utente 239XXX
salve, volevo sapere se tra gli effetti "collaterali" della cheratotomia arcuata, fatta su un occhio privo di patologie, c'è anche la possibilità dell'insorgenza del cheratocono in futuro. grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

Il cheratocono è una malattia degenerativa della cornea. La cheratotomia arcuata non può indurLe il cheratocono.

Buona giornata!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#2] dopo  
Utente 239XXX

grazie dottore, ma può indurre altre patologie e effetti indesiderati?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2001
In linea teorica si ma, nei fatti, si tratta di una tecnica assolutamente innocua.

Per curare l'astigmatismo, è in genere un'ottima soluzione!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#4] dopo  
Utente 239XXX

Grazie dottore!

scusi se sono petulante, ma teoricamente quali sono tali effetti collaterali?

[#5] dopo  
Prof. Martino Tritto

16% attività
4% attualità
12% socialità
BARI (BA)
MOLA DI BARI (BA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Tengo a precisare che oltre al rischio di cheratectasie ed irregolarità della superficie corneale, si ha comunque una lieve riduzione della consistenza e spessore nella zona stromale corneale trattata con cheratotomia arcuata. Sarebbe preferibile un trattamento con PRK customizzata con Eccimeri Laser. Anche in previsione di un sia pur lontano futuro d'intervento per cataratta od altro.
Prof. Martino Mariano Tritto

[#6] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2001
Bene collega,

Ma a questo punto devi anche dire che pure con la PRK si determina un assottigliamento dello stroma corneale... Chi propone questo tipo di chirurgia, lo fa sempre valutando accuratamente rischi e benefici.

Buona giornata!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#7] dopo  
Utente 239XXX

Salve dott. Pascotto, spero che effettivamente come da detto sia una tecnica innocua. Nel caso posso approfittare della sua esperienza e spedirLe gli esami che ho fatto per avere un consulto più preciso?

[#8] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2001
Salve,

Alleghi la Sua documentazione su un file che possa essere accessibile a tutti.

Buona giornata!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#9] dopo  
Utente 239XXX

in che modo posso farlo?

intende creare un file e spedirgleilo via mail?