Utente 240XXX
Salve,
E’ da circa cinque mesi che avverto una serie di disturbi che proverò a descrivere. Ho un perenne senso di pesantezza intorno agli occhi, principalmente sulle palpebre e spesso ho la sensazione di avere la vista offuscata. Sono miope e astigmatica, uso sempre gli occhiali (cambiati di recente) e a volte l’impressione che ho è quella di guardare attraverso dei vetri sporchi. Questa sensazione provoca anche una strana percezione della realtà, come se mi trovassi sempre tra il sonno e la veglia. Provo fastidio quando sono al buio ed ho una maggiore difficoltà a mettere a fuoco. Questi disturbi visivi sono accompagnati da frequenti cefalee, da vertigini, da un senso di “testa vuota”, difficoltà di concentrazione e sempre più spesso da attacchi d’ansia e insonnia che sicuramente non migliorano la situazione.
Ho fatto una visita oculistica e il medico ha detto che è tutto nella norma, riscontrando solo una semplice “stanchezza palpebrale”.
Ho fatto le analisi del sangue di routine e i valori sono tutti nella norma. Il mio medico di base mi ha prescritto una radiografia al cranio per sospetta sinusite, ma l’esito è stato negativo. Ho fatto anche una visita dall’otorino, ma anche lì tutto ok, a parte una leggera ipertrofia dei turbinati che ho curato per 60 gg con due spray nasali (narivent e avamys).
Spero che qualcuno possa indirizzarmi, consigliarmi e aiutarmi…
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Caterina Cimino

24% attività
0% attualità
12% socialità
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Buona sera gentile utente. Ha per caso disturbi tiroidei. ha mai fatto gli esami della tiroide?E' molto astigmatica.
Dott.ssa Caterina Cimino

[#2] dopo  
Utente 240XXX

Gentile Dottoressa,
La ringrazio innanzitutto per la risposta.
No,non ho mai fatto questo tipo di esami...potrebbe esserci una relazione?
L'astigmatismo è lieve e mi è stato diagnosticato proprio durante l'ultima visita oculistica (circa quattro mesi fa).
Un'altra cosa che ho notato è che spesso ho le pupille molto piccole...ora non so se è realmente così o è solo una mia impressione dovuta alla preoccupazione, non ci avevo mai fatto caso prima.
Grazie ancora per la dispinibilità

[#3] dopo  
Dr. Caterina Cimino

24% attività
0% attualità
12% socialità
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Buona sera. Probabilmente le pupille le guarda alla luce e questo è causa di un restringimento della pupilla che è normale. Provi a guardarle con poca illuminazione e mi dica se sono più dilatate.
Dott.ssa Caterina Cimino

[#4] dopo  
Utente 240XXX

Cara dottoressa,
si in effetti è come dice lei, ho ricontrollato con meno luce e sembrano normali. I sintomi che le ho descritto però sono assolutamente reali...farò al più presto gli esami della tiroide. La terrò informata.
la ringrazio ancora

[#5] dopo  
Dr. Caterina Cimino

24% attività
0% attualità
12% socialità
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Bene! Mi faccia sapere
Dott.ssa Caterina Cimino