Utente 271XXX
Salve dottori, vorrei chiedere un Vostro parere riguardo l'operazione per la correzione della miopia.
Ho 21 anni e proprio ieri ho effettuato una visita pre operatoria per accertare se potevo eseguire un trattamento laser per la correzione della mia elevata miopia (-7 occhio destro e -8 occhio sinistro)
Dopo un'esito (a detta del dottore) positivo, l'unica eccezione è data dalla dilatazione della pupilla elevata (7.3) che potrebbe darmi alterazioni visive di notte.
In questo momento non so cosa fare. Le alterazioni visive sarebbero sopportabili o no? Ma soprattutto, sarebbero permanenti oppure col tempo sono destinate ad affievolirsi per poi scoparire?
Di seguito tutti i dati del referto medico:
Visus DX: -7
Visus SX: -8
ODK: 44.4
OSK: 44.3
Pupillometria Colvard: 7.3
Pachimetria centrale US: OD: 558 , OS: 548
Laser Ultilizzato: Technolas 217P Perfect Vision

Sottolineo che sono diabetico da circa 6 anni con emoglobina glicata a 6,6 e controllo metabolico buono.
Ringrazio anticipatamente qualsiasi risposta.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
riesce a farmi avere gli esami eseguiti
profluigimarino@gmail.com
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 271XXX

Mail mandata. Grazie della celere risposta.
Aggiungo solo per completezza che faccio l'università e per me stare sul computer e sui libri per molto tempo è essenziale.
Grazie ancora.