Utente
Salve, soffro di blefarite seborroica da mesi, si pensa che la causa sia l'eccesivo affaticamento visivo dato dal troppo pc ( ci lavoro 8 ore al giorno e anche a casa lo uso per svago )

Come terapia 2 mesi fà mi è stato detto di usare il collirio gel betabioptal mattina e sera per 10 giorni e il collirio systane balance 2 volte al giorno per 30 giorni, fatto tutto dopo 1 mese e mezzo torno dal dottore che mi dice che l'occhio è ancora molto infiammato e se ho notato miglioramenti... effetivamente provavo meno fastidi e ho notato che non cadevano più ciglie cosi spesso... quindi mi è stato detto di ripetere il trattamento a cicli, cioè di usare il betabioptal per 5 giorni ogni mese e mezzo e di usare sempre il systane balance che tanto non ha controindicazioni...

sono preoccupato nel usarei l betabiptal però, ho letto nel foglietto che un uso prolungato porta al glaucoma, ma cosa si intende per uso prolungato?

Grazie


[#1]  
Dr. Vincenzo Pagliara

24% attività
0% attualità
12% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SALERNO (SA)
POTENZA (PZ)
BARONISSI (SA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Utilizzato per 5 giorni al mese, per qualche mese, il betabioptal gel non dovrebbe dare problemi. Per stare più tranquillo, può controllare la pressione intraoculare ogni tre mesi ed il campo visivo ogni sei mesi, per prevenire il glaucoma. Per uso prolungato s'intende un utilizzo continuativo del collirio per alcuni mesi. Concordo con la terapia del suo oculista, monitorando il tono oculare.
Cordialmente
Dr. Vincenzo Pagliara
Medico Chirurgo
Specialista in Oculistica

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta!

[#3] dopo  
Utente
Mi scusi dottore avrei un altra domanda... Sul foglio c'è scritto di usare il betabioptal gel sul bordo palpebrale mentre invece io lo usavo come un semplice collirio... cosa dovrei fare? mettere una goccia su un dito e applicarlo al bordo della palpebra?

[#4]  
Dr. Vincenzo Pagliara

24% attività
0% attualità
12% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SALERNO (SA)
POTENZA (PZ)
BARONISSI (SA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Va bene anche utilizzato come un semplice collirio. Se il problema e' molto più accentuato sulle palpebre, lo può applicare con il dito sul bordo palpebrale. Ottime cose.
Dr. Vincenzo Pagliara
Medico Chirurgo
Specialista in Oculistica

[#5] dopo  
Utente
Grazie ancora.