Utente 360XXX
Salve a tutti.
Premetto che sono miope, ho sempre avuto l'occhio sinistro che si chiude leggermente quando sorrido ma si chiudeva talmente poco che il difetto era quasi impercettibile quindi non ci ho mai data molta importanza. Mi sono accorta però che ormai da mesi sempre lo stesso occhio ha cominciato a stringersi davvero tanto, quando sorrido risulto avere un occhio decisamente più piccolo dell'altro., sembra quasi che faccio una brutta smorfia ogni volta che sorrido. Questo per me sta diventando un enorme problema: faccio la modella e questo difetto in foto si nota tantissimo. Come mai sono "peggiorata " così? Esistono rimedi?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
a Padova consulti il nostro Diego Micochero

o il dottor Alessandro Galan

potrebbe essere:

Marcus Gunn Jaw-Winking Syndrome

Nel lontano 1883, il dottor Marcus Gunn descrisse il caso di una ragazza di 15 anni con una ptosi congenita associata ad uno strano movimento dell’occhio durante la masticazione.

In questa giovane paziente era associata, abbiamo detto, anche una suggestiva ptosi palpebrale. I pazienti con la sindrome di Marcus Gunn hanno sempre una blefaroptosi in posizione primaria, pur sempre di grado molto variabile.

Questa sindrome si presenta generalmente in maniera monolaterale.
Il riflesso di Jaw Winking consta in una momentanea e spiccata retrazione della palpebra superiore conseguente ad una stimolazione del muscolo pterigoideo dello stesso lato.

A questa particolare reazione segue un rapido ritorno alle condizioni basali o addirittura ad una chiusura della rima palpebrale piu’ accentuata.

Naturalmente piu’ accentuato e’ il fenomeno, piu’ e’ severa la situazione.
L’aspetto piu’ noioso di questa sindrome e’ proprio l’abnorme motilità dell’occhio ed è quello che generalmente e maggiormente disturba il paziente.

Oddio, forse una volta, oggi basta fare un salto su YOUTUBE , per trovare ragazzi e ragazze che hanno di questo fenomeno il loro superpotere oppure il loro essere Speciali, Super, unici, particolari, irripetibili.
Ed e’ questo a mio parere l’atteggiamento giusto da avere. Il pensare positivo ed il sentirsi speciali!!!

Il fenomeno di jaw winking potrebbe verificarsi aprendo la bocca, masticando, succhiando bevendo infatti i genitori sono i primi ad accorgersi della cosa, quando il bambino fa le prime poppate al seno o al biberon.

Non ci sono al momento terapia mediche o chirurgiche consigliate.
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333