Utente 387XXX
Da circa un mese mia madre accusa vari disturbi visivi tra cui sensazione di lampi agli occhi e difficoltà nella visione causate da ciò che lei definisce "filamenti fluttuanti" come di muco, o insetti volanti che si spostano durante i movimenti oculari. L'esordio dei sintomi è stato improvviso e riguardava un solo occhio, mentre poi si è esteso a entrambi gli occhi. Alla visita oculistica il medico ha diagnosticato distacco del vitreo, causato probabilmente dalle elevate temperature estive o da uno sforzo e le ha indicato una terapia con integratori a base di sali di magnesio, potassio e vitamina b2. Tuttavia i sintomi non sembrano regredire e in più da qualche giorno notiamo una colorazione azzurra-grigiastra nella regione della cornea circostante l'iride. È il caso di indagare ulteriormente? Potrebbe essere qualcosa di più serio? Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
i sintomi che riferisce riguardo alla sua mamma

fanno pensare a miodesopsie ed e’ quindi condivisibile che il suo medico oculista

abbia formulato una giusta diagnosi e giusta terapia.

sua domanda

una colorazione azzurra-grigiastra nella regione della cornea circostante l’iride

probabilmente e’ un GERONTOXON o una distrofia corneale periferica legata al dry eye.

Non e’ affatto collegabile con la sintomatologia lamentata dalla sua mamma.

A mio parere sua mamma beve poco e cio’ giustifica i corpi mobili endovitreali e l’occhio secco.

Ad ogni buon fine faccia per piacere eseguire esame OCT Macula alla sua mamma.

Buona giornata
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 387XXX

Grazie infinite, gentilissimo! Provvederemo al più presto.
Buona serata e ancora tante grazie.