Utente 413XXX
Salve, sono una ragazza di 20 anni, con una miopia di -10 a entrambi gli occhi, più astigmatismo miopico. Ho incominciato a vedere male verso gli 8-9 anni. Vi scrivo perché sono molto preoccupata: infatti mi sono accorta che durante le visite di controllo non mi é mai stata controllata la retina, le gocce di atropina mi venivano messe solo per esaminare il difetto visivo con l'ottotipo e l'autorefrattometro, per il resto semplice visita degli strati più superficiali dell'occhio. Com'è possibile che con una miopia del genere non mi sia mai stato prescritto un fundus oculi? Sono molto molto spaventata, soprattutto sentendo storie di conoscenti con miopie molto più lievi ma tutti con problemi retinici dati dalla miopia. Ora, alla luce di tutto questo, vi prego gentilmente di chiarirmi alcuni dubbi:
-una miopia come la mia é da condiderarsi insolita dato che non c é nessuno in famiglia (neanche cugini, zii e nonni) con miopia, al massimo solo miopia lieve o con problemi retinici? Mia madre ha un difetto di -2 apparso in età media, mio padre nulla, emmetrope, mia sorella un leggerissimo -0,25 (19 anni, fa molte attivitâ a breve distanza quanto me). Da bambina e prima adolescenza stavo molto all'aria aperta, com é possibile tutta questa miopia? Ora purtroppo studio e leggo moltissimo, per il primo caso purtroppo non posso fare molto, che faccio, continuerâ a peggiorare così?
-qual é la reale incidenza in percentuale di fori retinici su miopi elevati? É davvero così frequente?
-La mia miopia é molto grave vero? É destinata a non bloccarsi mai? É degenerativa?
Mi scuso per le tante parole confuse, ma ho davvero tanta ansia, ho prenotato l'esame del fondo oculare in men che non si dica per il prossimo mese, ma ho davvero bisogno di essere tranquillizzata. Ho passato tutta la nottd a leggere consulti simili dalla paura.

Vi ringrazio gentilmente per l'attenzione e il bellissimo lavoro che svolgete per noi tutti.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Normalmente una visita oculistica completa comprende l'esame del fondo oculare specialmente in un miope elevato con familiarità positiva per problemi retinici. E' vero che esistono alcune tecniche per osservare la retina anche in miosi senza dilatare ma una volta l'anno o ogni due andrebbe osservata la periferia.
La miopia dovrebbe arrestarsi un giorno, generalmente intorno ai 24-26. se c'è spessore corneale potrebbe beneficiare anche di una correzione laser. non si disperi ed esegua una visita completa, vedrà che sarà tutto a posto.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it