Utente 879XXX
Ho 75 anni. Sono stato operato 2 settimane fa di cataratta in OD con tecnica FACO, con la complicanza della mancata dilatazione della pupilla con i colliri. Da subito dopo l'intervento vedo tutte le linee ondulate.
Quali le possibili cause? E i rimedi?
Grazie, distinti saluti,
Lino

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Caro lino,
torni subito dal suo Oculista, controlli la pressione oculare ed il fondo dell'occhio.
Se le riesce faccia anche un esame OCT,per controllare bene la macula.
Se ha difficolta' a trovare il suo Oculista, lunedi pmeriggio faccia un salto in ISITUTO.
a presto
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 879XXX

Egr. Prof. Marino,
innanzitutto grazie per la gentile e tempestiva risposta.
Sono stato visitato dal mio oculista una settimana dopo l'intervento. Pressione rilevata 16.
L'OCT, già visto prima dell'intervento, recita:
" CONCLUSIONE: in OD l'esame è compatibile con una sindrome da interfacie vitreo-retinica."
Il chirurgo ritiene che il difetto da me lamentato era pre-esistente e dovuto alla retina. Io sono certo che prima dell'intervento vedevo correttamente linee ben diritte.
Grazie per quanto riterrà ev. di comunicarmi.
Cordiali saluti,
Lino

[#3]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
riesegua
OCT
per piacere
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 879XXX

Egr. Prof. Marino,
come da Suo suggerimento ho fatto un nuovo OCT.
L'esame ricalca il precedente ed evidenzia un profilo retinico irregolare con perdita della depressione foveale. Spessore maculare aumentato. Irregolare reflettività del complesso epitelio pigmentato-coriocapillare e della membrana limitante esterna.
Conclusione: in OD l'esame è compatibile con la presenza di membrana epiretinica (sindrome interfacie vitreo-retinica). Si consiglia visita a parere chirurgo vitreo-retinico.
Cordiali saluti,
Lino

[#5]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
Carissimo
abbiamo fatto benissimo a ripetere OCT
VEDE ORA in
Occhio destro l'esame è compatibile con la presenza di membrana epiretinica, quindi è arrivato il momento del chirurgo vitreo-retinico, a milano c'è da sempre un ottima scuola
PROF ROBERTO RATIGLIA
PROF CLAUDIO AZZOLINI
DOTT PAOLO ARPA
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#6] dopo  
Utente 879XXX

Egregio Prof.Marino, la ringrazio sentitamente per la sua disponibilità e assistenza. Ho molto apprezzato il suo personale interessamento come pure il pregevolissimo servizio di Medicitalia. Cordiali saluti.