Utente 431XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 26 anni ipermetrope, astigmatica e strabica.
Qualche mese fa ho fatto la visita dalla mia oculista che mi ha fatto una nuova prescrizione per le lenti. Il problema è che dopo mesi ancora non riesco a portarli perchè vedo malissimo e mi viene mal di testa (sia con occhiali che con lenti a contatto). Allora sono andata dall'ottico per capire la differenza con gli occhiali vecchi con cui vedo bene. Volevo chiedere se la differenza tra le lenti è tanta da causarmi questo fastidio.

Occhiali vecchi:
OD
Sf: +3.75 C: -2.25 A: 151 PD: 28.5
OS
Sf: +4.00 C: -4.00 A: 20 ADD: -0.25
PD: 27.0

Occhiali nuovi:
OD
Sf: +3.75 C: -2.25 A: 150 PD: 29.0
OS
Sf: +4.50 C: -3.00 A: 35 PD: 26.5

Volevo chiedere se queste differenze tra le due lenti possono causarmi questo fastidio e se secondo voi riuscirò mai ad abbituarmici o dovrò rifarle tutte.

Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Ruggiero Paderni

40% attività
4% attualità
16% socialità
CESANO BOSCONE (MI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2014
Gent.ma,

sicuramente un difetto refrattivo complesso come il suo può generare qualche problema di adattamento nel passare da un occhiale ad un altro, ancor di più in presenza di uno strabismo, come Lei riferisce.
Occorre valutare bene a che tipo di strabismo Lei fa riferimento.
Qualora il disturbo persistesse, La invito a farsi ricontrollare.

con ogni cordialità
Dr. Ruggiero Paderni
Specialista in Oftalmologia
www.ruggieropaderni.it