Utente 398XXX
Buongiorno.
Ho un problema di rossore oculare Iniziato due anni fa. Mi è stata diagnosticata una blefarite con disfunzione delle ghiandole di meibomio (più all'occhio destro che al sinistro) e episclerite all'occhio destro. L'episclerite è stata costante dal lato esterno per un'anno, l'ho curata dopo - mesi di fluorometolone, doxicilina + un'infinità di altri colliri che non ricordo (perchè i sei mesi di cura non erano bastati). Sparita quell'episclerite ha lasciato dei vasi ben evidenti sul mio occhio, ed ora ne è comparsa un'altra al lato interno dell'occhio. Ho fatto gli esami allergici e sono risultata allergica alla polvere. Ho fatto gli esami per le malattie autoimmuni ma sono tutti nella norma, nonostante mia mamma abbia l'artrite. Dagli esami delle intolleranze risulto intollerante al latte. Ho preso caffè tutti i giorni finora ed ho smesso di recente perchè vorrei provare a capire se influisca in qualche modo. Spesso ho un senso di sonnolenza ed ho voglia di stare a letto per periodi prolungati, forse anche per via della stanchezza oculare. Soffro di reflusso, o almeno credo che si chiami cosi...quel senso si soffocamento che provo a volte mentre mangio seguito da aria che fuoriesce. A volte ho diarrea ma nemmeno troppo spesso. Ho sempre e da sempre una narice ostruita (o una o l'altra) e due otorini diversi hanno dato due spiegazioni diverse: allergia e ipertrofia dei turbinati. Soffro di dermatite seborroica da sempre ed ho la pelle grassa. E prima di avere questo problema agli occhi ho avuto un forte sfogo cutaneo in viso che ora pero' è sparito. Vicino all'occhio destro ho una piccola ciste, c'è chi dice sia un calazio chi un accumulo di grasso. Il ginecologo mi ha detto che ho dei sintomi della candida, ma ho fatto il tampone oculare e non risultano nè batteri nè miceti. A fine agosto faro' gli esami per capire se si tratta di uno scompenso ormonale e faro' una panoramica dei denti per capire se si tratta di carie. Cos'altro mi consigliate di fare? Come posso continuare ad investigare? Ogni volta che mi guardo allo specchio sono assalita dalla rabbia, non voglio arrendermi. Alla luce di tutte le informazioni che ho dato come dovrei muovermi? L'oculista ha detto che l'infiammazione potrebbe essere ovunque e io devo trovarla al più presto per riacquistare la qualità della vita che avevo due anni fà.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Signora,
inizi a sentire il parere di un illustre oftalmologo.
Mi pare che gli occhi abbiano la precedenza.
Poi con un calendario alla mano programmi tutti gli esami e le visite per svelare la natura dei molteplici disturbi che purtroppo l'affliggono e sui quali telematicamente non è possibile esprimersi.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 398XXX

Buongiorno,
temevo di essere fraintesa ed a quanto pare è stato proprio cosí. Tutti quei disturbi non mi affliggono per niente, se li ho elencati è solo per dare informazioni che forse potrebbero essere utili al consulto. L'unica cosa che mi affligge sono gli occhi rossi e malati. Ho visto una ventina di oculisti diversi in questi due anni, sono stata anche al Moorfields, tutti dicono che il problema non è agli occhi.
Sto pensando, dato che vivo in campagna, ad una possibile infezione da puntura di insetto. Ma le possibilitá sono infinite...
Aggiungo che sono astigmatica e nonostante gli occhiali vedo sempre peggio. (infatti ho modificato questo messaggio almeno cinque volte dato che non centro i tasti). Due anni fa la mia vista era perfetta e gli occhi bianchissimi!

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Signora,
abbiamo eccellenze in Italia che non hanno nulla da invidiare al Moorfields Eye Hospital.
Tanto più che se ritengono che il problema non sia primitivamente oculare, un Ospedale di quella "fama" non si ferma agli occhi ma indaga cause extraoculari che possono provocare l'oftalmopatia.
Di più non essenso oculista non le posso dire: inoltri il consulto nella specifica area e avrà risposte sena dubbio più competenti.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 398XXX

Va bene, è possibile spostare il consulto in un'altra sezione o devo riscriverlo?

[#5] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
il problema è proprio quello che diceva all' inizio, una blefarite, che ha causato una rosacea oculare che si manifesta come episclerite, probabilmente legata alla presenza di demodex folliculorum. Dovrebbe fare dei trattamenti con Tea tree oil concentrato che si fanno in studio. Non so se all'ultimo congresso SOI c'era qualche collega della sua zona alla relazione in cui spiegavo il metodo, primo studio italiano sull'argomento.

P.S. Sono stato al Moorfields e non ho trovato cose che non si potessero fare tranquillamente in Italia.

Mi faccia sapere eventuali novità,

cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#6] dopo  
Utente 398XXX

Grazie mille!! Nessuno mi aveva ancora parlato di questa probabilitá.
Al momento sono all'ennesima prescrizione di cortisone, fluometol tre volte al giorno per dieci giorni; gli occhi li lavo spesso con brodotti appositi comprati in farmacia, in passato ho provato anche il miele, il limone e il bircarbonato (che mi ha fatto venire le rughe al contorno occhi perché usato in maniera poco saggia :( ).
Mi chiedevo, questo acaro puó essere debellato in qualche modo? Mesi e mesi antibiotico non l'hanno fatto fuori. Proveró fiduciosa il tea tree oil e le faró sapere (ne ho trovato uno di marca ArtsNatural, me lo consiglia?)
La diagnosi nello specifico è stata: blefarite seborroica da entrambi gli occhi ma piú al destro. "Papilllary and follicles on the inferior palpebral conjunctiva"
occhio destro: iperemia congiuntivale bulbare con vasi episclerali, ipertrofia folicolare ( congiuntiva tarsale con blefarite. Schirmer nei limiti.
Occhio sinistro: lieve blefarite.
L'astigmatismo è irregolare.

Senza dubbio l'oculista vicino casa potrebbe essere piú competente rispetto a quello che opera all'ospedale di londra, non lo metto in dubbio, anzi. L'ho specificato perché noto un certo rispetto negli oculisti per quel luogo in cui sono finita per caso e che non ha aiutato a risolvere il mio problema. Era un modo per dire: ho sentito tanti pareri, vi prego di non dirmi di andare dall'oculista e di farmo prescrivere un collirio per la congiuntivite perché il problema é molto piú complesso.

[#7] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Buongiorno gli antibiotici non hanno nessun effetto sul demodex, tantomeno il cortisone. Il Tea tree oil non lo può usare da sola perché brucia tantissimo, c'e una procedura particolare per applicarlo, ma lo deve fare l'oculista. Le salviette con TTO a bassa concentrazione per uso quotidiano sono fuori produzione.

Mi faccia sapere eventuali novità,

cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#8] dopo  
Utente 398XXX

Io sono di Messina, per caso conosce qualcuno che fa questo trattamento in zona? Se invece dovessi arrivare fino al suo studio (se ho capito bene lei lo fa) quante sedute sarebbero necessarie? Grazie ancora
PS: sono cosí disperata che stavo pianificando anche di andare in America, in confronto Taranto è dietro la porta di casa.

[#9] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
In Sicilia non conosco nessuno, normalmente sono necessarie 2 o 3 sedute a distanza di 15 gg.
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#10] dopo  
Utente 398XXX

Un'ultima domanda prima di incontrarla - lo studio in cui effettueró la visita si trova a Taranto giusto? Ricordo che ha nominato anche un altro posto. Grazie e a presto!

[#11] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Si a Taranto, l'altro è più lontano

Grazie
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#12] dopo  
Utente 398XXX

Buongiorno,
premetto che sono molto fiduciosa in questo trattamento e che non vedo l'ora di provarlo il 28. Nel frattempo continuo a svegliarmi con l'episclerite in fiamme e mi vergogno anche ad uscire.
La mia domanda è: il trattamento potrebbe risolvere del tutto il problema o si tratterebbe di un aiuto momentaneo? Perché ho letto che questi acari sono presenti nel volto di tutti. Inoltre ho anche letto la storia di un ragazzo con un problema analogo;
https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/221734-tea_tree_oil.html?refresh_ce
lui oltre ad utilizzare tea tree oil oculare ha usato anche delle pillole (ivermectina) che suppongo dovrei prendere per eliminare gli acari nei luoghi non raggiungibili dal tea tree oil (interno palpebra ad esempio).
Grazie mille, davvero!!! E a presto.

[#13] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Le cose sono molto cambiate dal 2011, nel frattempo ho condotto due studi, i primi in Italia sull'argomento, uno sulla prevalenza e un altro sulla nuova terapia. Di 20 casi gravi, quelli leggeri o medi non necessitano di cure forti, solo 2 hanno avuto bisogno di un ritrattamento dopo 6 mesi. Tutti senza ivermectina orale, il TTO usato dal ragazzo nel consulto non si può sapere a che concentrazione è (5 gocce in un bicchiere? Grande, piccolo, quanti ml). Ho avuto buoni risultati, presentati al congresso SOI ultimo scorso. Purtroppo peró previsiono certe non si possono fare.
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#14] dopo  
Utente 398XXX

Buongiorno,
come ulteriore informazione (nel caso in cui possa aiutare a capire a cosa sia dovuta l'espisclerite) aggiungo che dalle ultime analisi l'insulina è risultata sotto la norma (2.8 μU/ml) mentre la glicemia nella norma (86 mg/dl).
Al momento sto usando alfa-flor che migliora di molto dopo averlo usato, ma la mattina mi sveglio di nuovo con metà occhio rossissimo. Grazie a presto.

[#15] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Il cortisone e vasocostrittore funzionano bene per i sintomi, ma non risolvono in maniera definitiva
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#16] dopo  
Utente 398XXX

Gentile dottore,
sono andata in ospedale dove lavora mio padre per fare gli esami che mi ha prescritto. Per sbaglio ho trovato un esame che non mi era mai stato dato e l'esame ENA (screening) (Pool di antigeni Nucleari Estraibili con: dsDNA, Centromero B, SS-A/Ro, SS-B/La, Sm, U1-snRNP, Scl-70, Jo-1) risulta superiore alla norma. Dice: Ab nDna assenti - borderline con la freccetta verso l'alto ad indicare che da 1-0 il mio valore supera. Non so cosa voglia dire ma credo che possa essere segno di una patologia autoimmune. Cosa ne pensa? L'esame risale al 15/12/15, sono arrabbiatissima perchè io non l'avevo mai visto.
Inoltre, non so cosa sia, ma risulta fuori dalla norma anche la bilirubina diretta 0.02 mg/dL (valori normali 0.1 - 0.4)

[#17] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Dovrebbe ripetere gli esami anti DNA nativo e i singoli ENA per avere un quadro più chiaro.

Cordiali saluti.
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#18] dopo  
Utente 398XXX

Gentile dottore,
Mi scuso tantissimo se la disturbo di nuovo! Ho fatto tutte le analisi e in questi giorni avró i risultati...
Mi è venuto un dubbio, a maggior ragione perché ho letto questo consulto
https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/535191-episclerite.html
In questi due anni ho usato colliri di ogni genere ma mai uno per le infezioni virali. Vorrei tanto provare - gli effetti collaterali sarebbero così negativi nel caso in cui lo usassi senza avere la certezza che sia un problema virale? Infondo in passato mi sono stati prescritti anche 6 mesi di doxicilina senza sapere cosa avessi!
Il betabioptal sfiamma molto durante il giorno ma la mattina mi sveglio di nuovo con l'occhio rosso e secco. (in realtá anche se dormo mezz'ora!)
Mi piacerebbe provare una cura anti infezione virale per togliermi anche questo dubbio...! Grazie di nuovo

[#19] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Gli antivirali li prescrivo dopo avere verificato che il cortisone dosaggi pieni si riveli poco efficace. per la secchezza al risveglio usi un gel lubrificante la sera. L'antivirale è un passaggio successivo.

Cordiali saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#20] dopo  
Utente 398XXX

Gentile dottore, tra le varie prescrizioni (di cui una di sei mesi) purtroppo il cortisone l'ho usato per almeno un anno di seguito, se non di piú. Quindi eventualmente fra tre mesi...? Mi sarebbe piaciuto poter fare un tentativo prima... Grazie perr la disponibilitá nel rispondere!!

[#21] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Già vedemmo, sempre a dosaggi insufficienti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#22] dopo  
Utente 398XXX

Buongiorno,
nonostante il cortisone il problema non migliora. L'occhio é sempre rosso ed ho la sensazione che tiri, in particolare quando mi sveglio o quando guardo uno schermo (spesso lo devo tenere chiuso!). Aspetto che arrivino tutte le analisi, fin'ora ana ena e virus vari sono negativi, solo la vitamina d è risultata insufficiente. Mi consiglia di tornare al suo studio prima che parta? Potrebbe darmi un'altra cura? Se puó aiutare a capire a cosa sia sovuto il problema aggiungo che come altro sintomo ho anche chiazze rosse e pruriginose nella schiena da circa fine luglio. Sará un'allergia, un virus...? Grazie, a presto

[#23] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Che tipo di chiazze, tonde più bianche al centro?
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#25] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
sembrano lesioni da grattamento, forse allergico, se continuano si faccia vedere da un dermatologo. Virus erpetici negativi, Digg e Igm? tutti negativi?
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#26] dopo  
Utente 398XXX

si, di grattarmi mi gratto ma perchè ho prurito. Ho visto un dermatologo che non era sicuro di cosa fosse e mi ha dato una pomata al cortisone che uso.

I risultati sono negativi. Gli altri dovrei averli a breve, l'unico esame che non ho fatto è il TB perchè al laboratorio non lo facevano
https://imageshack.com/i/poW3MJpQj

https://imageshack.com/i/pn36M5EHj

[#27] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
ci sentiamo martedì mattina.
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#28] dopo  
Utente 398XXX

Va bene, nel senso che chiamo allo studio martedì giusto?

[#29] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
si
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!