Utente 465XXX
Salve dottori. Da circa un anno mi capita una cosa molto strana: periodicamente al buio la visione dall’occhio destro si oscura quasi completamente, e se chiudo anche l’occhio sinistro vedo totalmente “nero”, mentre se lo tengo aperto riesco a vedere qualcosa se ci sono luci che filtrano da fuori (es. nella mia camera di notte ci sono luci che arrivano dalla finestra). Ho fatto più volte visita oculistica, e a parte calo della vista quasi tutte le volte e una leggera esoforia non c‘è nulla di strano.
L’ultima volta che ne ho parlato col medico mi ha detto che potrebbero essere scotomi. Questa sera mi è successo anche dall’occhio sinistro.
Potrebbe trattarsi di neurite ottica? Ho letto che è legata a patologie autoimmuni. (Io soffro di tiroidite cronica autoimmune).
Grazie per la vostra attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
da come li descrive sembrano scotomi scintillanti,manifestazione di emicrania con aura in cui l'emicrania può anche mancare. Il completamento diagnostico oltre la visita si effettua con il campo visivo computerizzato, che nel caso raro, si trattasse di nefrite ottica, darebbe già delle indicazioni. Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!