Utente 305XXX
Buonasera,
ho un problema che non riesco a risolvere...
circa 15 giorni fa avevo un fastidio ad un occhio, come se avessi qualcosa all'interno, di mia iniziativa ho messo 3 volte al giorno per 9 giorni il collirio COMBITIMOR ad entrambi gli occhi, durante la terapia sono andato dall'oculista per una visita e mi ha consigliato dopo i 9 giorni di COMBITIMOR, di assumere il collirio RELYS, ma dopo la prima applicazione avevo gli occhi rossi e ho dovuto sospendere e sono ritornato a COMBITIMOR x altri 2 giorni notando al lato esterno una secrezione di colore bianca,
dopo l'oculista mi ha dato BETABIOPTAL x 7 giorni, ma dopo 3 giorni ho sospeso perchè ho avuto sintomi tipo gonfiore alle palpebre, fastidio, irritazione sensazione tipo come se avessi pianto, bruciore, ma non rossi, l'oculista mi dice che non ho niente solo una congiuntivite lieve, il problema è che il fastidio che continuo a provare è davvero insopportabile non riesco più a dormire, a mangiare sento troppo fastidio agli occhi, considerando che da 2 giorni non sto mettendo più niente negli occhi e la situazione non cambia.

Per favore datemi qualche consiglio su come devo procedere perchè non riesco a vivere con questo problema insopportabile.

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
16% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
le automedicazioni con farmaci cortisonici non sono sempre una buona scelta. lei ha instillato per 9 giorni del collirio cortisonico ed antibiotico senza alcuna prescrizione medica e questo può aver modificato il quadro obiettivo, dunque dopo 9 giorni l'oculista che l'ha visitata ha avuto un'impressione magari falsata dalla sua automedicazione.
le consiglio di sospendere qualunque farmaco e poi di fare una visita completa oculistica e soltanto dopo seguire le indicazioni che le darà lo specialista.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#2] dopo  
Utente 305XXX

Il collirio antibiotico mi è stato prescritto dall'oculista. Dopo che ho usato betabioptal x 2gg mi sono venuti tutti quei sintomi e nonostante l'ho sospeso mi sono rimasti. Anzi ora mi sento altri sintomi fastidiosissimi tipo ho sensazione che le orbite oculari si restringono e si dilatano, sensazione che gli occhi mi tirano dall'interno...lieve bruciore, sensazione di palpebre gonfie anche se dall'esterno non sembrano tanto, sensazione come se ho pianto.
Può essere che BETABIOPTAL mi abbia causato questi effetti indesiderati in maniera permanente anche se l'ho sospeso da 15gg?
Sono andato da un altro oculista e secondo lui potrebbe essere la sindrome dell'occhio secco.
Non so più che fare sto malissimo secondo voi quali esami dovrei fare e cosa potrebbe essere?