Utente 523XXX
Buongiorno,
Sono una ragazza di 31 anni, ho fatto pugilato a livello agonistico per 7 anni e l anno scorso ho smesso pur continuando ad allenarmi, il 16 dicembre ho iniziato a vedere uno scotoma dall occhio sx, il 18 mi sono recata in PS a Padova e mi hanno ricoverata subito inNeurologia, dove dopo tutti gli esami del caso , tra cui risonanza magnetica con contrasto, risultata negativa , mi hanno mandata a fare la visita oculistica con l esito di CORIORETINITE POSTERIORE DA NND.
Ho quasi completato tutte le analisi riguardanti malattie autoimmuni, e rx.torace con esito negativo,mancano Ace, b 51 e a 29.
Ho teRminato 3 gg fa terapia con Deltacortene da 50 mg fino a un quarto di pastiglia da 25mg.
Non ho avuto miglioramenti, la prossima visita è programmata il 18 marzo.
La mia domanda è: se dovessi notare peggioramenti, ricomincio a prendere il deltacortene e se si, quanto?
Grazie mille

[#1]  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
le uveiti di cui la coriretiite fa parte è un gruppo di malattie che necessita di diagnosi e cura ultraspecialistica. Deve rivlogersi ad un esperto del settore.
Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#2] dopo  
Utente 523XXX

Buongiorno,
Io la penso esattamente come lei, difatti sono in cura presso il Policlinico di Padova, ma non mi hanno detto nulla di più di quanto ho scritto e la prossima visita è a Marzo, volevo capire se era il caso di rivolgermi a qualcun altro.
Grazie