Fod distacco posteriore del vitreo

Salve vorrei avere una piccola delucidazione su un referto oculistico di mio padre 74 anni

FOD Distacco posteriore del vitreo
FOS Retrazione delle limitate interne

Sarebbe cosi gentile a farmi capire di cosa si tratta ?
Bisogna intervenire chirurgicamente ?
Abbiamo dei centri in Puglia ?
In ultimo, noto che di tanto in tanto avverte forti fitte un pò più in alto della tempia dx durata di 5,6 secondi può essere un fattore causato dalla problematica già esistente considerando che prende la pillola della pressione (Zopranol 30mg).

La Ringrazio per la Vs gentilezza .
[#1]
Dr. Giulio Bamonte Oculista 427 26 3
Gentile Utente,

purtroppo per darle una risposta accurata dovrebbe essere piu' preciso.
Il distacco posteriore di vitreo e' un evento fisiologico e comune all'eta' di 74 anni.
La retrazione della limitante interna e' una balla di qualcuno che non capisce molto bene ( mi dispiace ma e' cosi), poiche' non esiste alcuno strumento diagnostico in grado di visualizzare la limitante interna (spessore 3 micron).
Mi fornisca se le e' possibile i seguenti dati:
vista in entrambi gli occhi
OCT ( me li puo' inviare via mail).
Il dolore alla tempia puo' essere una trigeminalgia, che passa con gli antinfiammatori, ma puo' essere anche la spia di una arterite temporale, problema piu' serio e compatibile con l'eta'. Gli faccia fare un esame della VES.
Rimango a disposizione,
cordiali saluti,

Dr. Giulio Bamonte.
Oculistica, Retina, Cataratta, Glaucoma
www.giuliobamonte.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della sua cortesia e dell'immediata risposta.
Farò fare la Ves,e nel frattempo raccolgo i dati necessari da inviargli..
La ringrazio infinitamente

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa