Utente
Gentili Dottori.
Vorrei avere un consulto da voi professionisti.
Sono un ragazzo di 21 anni, senza alcuna patologia e soffro di ipocondria e ansia periodica.
Chiaramente questo periodo non lo sto vivendo al meglio psicologicamente.
Nei giorni scorsi ho fatto caso alla presenza di corpi mobili nell’occhio (che ho da qualche anno e di cui faccio caso giusto l’estate al mare, guardando il cielo oppure guardando lo schermo bianco del pc).
Preso dall’ansia, sono andato al pronto soccorso monospecialistico oftalmico di Roma per rassenerarmi.
Ho fatto la visita e l’oftamologo mi ha detto che la RETINA È ADERENTE, che non ci sono rotture retiniche.
Ha comunque notato dei corpi vitreali mobili e dei bianchi senza pressione nell’occhio sinistro (ce l’ho da qualche anno e non mi hanno mai detto di fare laser o altro).
Premetto che ho miopia -3, 25 ad ambo gli occhi.
Non mi ha prescritto nulla e mi ha detto di stare tranquillo e mi ha detto che ci si deve preoccupare solo quando la vista risulta gravemente ridotta e se ci sono dei fosfeni frequenti e invalidanti, sintomi che fortunatamente non ho.
Tuttavia, non riesco a darmi pace e sebbene non sia qualcosa che mi invalidi, tendo sempre a guardare il cielo e mi preoccupo che sia qualcosa di grave.
Devo imparare a conviverci?
Voi che ne pensate della diagnosi?
L’oftamologo mi ha detto semplicemente di bere tanta acqua e di evitare traumi o bruschi movimenti testa.
Ho paura abbia qualcosa di grave sopratutto per quella cosa dei bianchi senza pressione.

[#1]  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
i consulti per i corpi mobili rivestono oltre il 90 per cento dei nostri consulti online. quindi la invito a rileggere quelli precedenti, non c'è comunque niente di preoccupante a maggior ragione del fatto che le hanno visitato la retina.
stia sereno e cerchi di bere un pò di più.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore. Cercherò di conviverci senza farmi troppi problemi. Purtroppo la situazione a livello psicologico non aiuta e amplifica ogni sintomo. Un saluto e buona pasqua!