Utente
Buongiorno,

sono una straniera quindi scusate per gli eventuali errori.
Nel 1999 ho avuto un incidente all'occhio (un elastico della giacca mi ci e' andato - sono finita in ospedale oftalmico di Roma per una settimana).
Pensavo di aver ricuperato completamente ma nel 2007 ho cominciato ad avvertire che l'occhio traumatizzato non vedeva i colori come l'altro.
Erano un po piu' sbiaditi.
Le prime visite oculistiche non rilevavano nulla di che, poi finalmente dopo anni, un dottore italiano mi ha diagnosticato un cataratta traumatico.
Siccome vedo tanti moscelini in quel occhio, nessun detaglio contro luce, ed e' come se avessi un velo davanti, negli anni continuavo a fare periodicamente le visite, l'ultima a Ottobre l'anno scorso.
Il mio dottore (nel mio paese di nascita) mi aveva gia' mandato a farmi operare in un centro specializzato ma dopo le loro verifiche questi mi avevano consigliato di aspettare ancora, dicendomi che la mia vista era ancora troppo buona per metterci le mani.


Dovevo fare un'altro controllo a primavera ma il Coronavirus mi ha bloccata qui, in Italia, dove cerco casa da comprare.
Non ho intenzioni di tornare nel mio paese per mesi e mesi ancora.
Quel occhio oramai fatica tanto.
Guardando la televisione ieri, con quel occhio solo non vedo dettagli delle facce.
Tutto e' sfoccato.
Leggo e guardo senza occhiali solo grazie all'occhio buono.
Preferirei non andare dai dottori in questo periodo di Coronavirus.
Non mi sento tranquilla.
Preferirei aspettare ma temo che si puo' aspettare troppo e complicare la situazione del mio occhio.
Su internet si trova tutto, quindi vorrei sapere da un medico non interessato se e' possibile aspettare troppo, se ci sono motivi per cui e' meglio non ritardare un'operazione di cataratta, se i tempi di ricupero sono uguali sempre,... insomma, un po' di chiarificazioni in merito mi servono.
Per favore.


Grazie.

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
intervento di cataratta
non è una operazione urgente
può farla dopo settembre
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#2] dopo  
Utente
Grazie, Dott. Marino. Gentile a rispondermi.