Aggravamento marcato miopia

Buongiorno,
Ho iniziato ad aver problemi di vista a 18 anni, quando mi fu diagnosticata una lieve miopia (-0.75 osx e -1.00 odx).
Da lì con il tempo la miopia ha continuato a peggiorare lentamente e costantemente (a 25 anni era -3.50/-3.75).
Nell'ultimo anno però ha iniziato a peggiorare più velocemente.
A gennaio 2020 la visita da esito osx - 4.75 e odx - 5.00, ma arrivata l'estate già noto un nuovo calo e quindi mi sottopongo ad un'altra visita che mi porta a osx - 5.50 odx -5.75.
Ma anche questa situazione dura poco, a dicembre ho un ulteriore calo e da visita risulta osx -6.50 odx -6.75.

Possibile che in un anno io abbia "perso" circa 2 gradi?
Il mio oculista mi ha sottoposta ad una lunga ed approfondita visita da cui non è emerso nulla se non la miopia.
In questi casi è necessario effettuare qualche controllo specifico per capire il perché di questa progressione così veloce o può essere considerata nella norma?

Preciso che in famiglia solo io e mia sorella soffriamo di miopia (lei in forma molto più lieve rispetto alla mia).


Vi ringrazio per l'attenzione e per le eventuali risposte.
[#1]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 154
non si tratta certamente di una miopia elevatissima, più che altro può stupire la progressione. ma questa non è neanche gravissima. tenga conto che le miopie vanno avanti durante l'adolescenza per poi arrestarsi intorno ai 22-23 anni, ma talvolta come nel suo caso possono progredire ancora fino ai 30. non è allarmante come situazione, sistemi le lenti intanto e poi rivaluti la situazione con il suo oculista tra un annetto.

Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio