Vista offuscata dopo barrage laser

Buon giorno,
dopo diagnosi di distacco del vitreo all'occhio destro mi sono dovuta sottoporre a barrage laser: rottura retinica con opercolo nella periferia temporale.

Successivamente all'intervento ho notato che mentre la "ragnatela" nera che vedevo nei giorni precedenti all'intervento (e che mi aveva spinto a fare la prima visita oculistica) si è un po' "diradata", la vista è piuttosto offuscata.
Inoltre, sembrerà strano, ma a me sembra correlato all'intervento, il fatto che ogni tanto sento una specie di formicolio, una sensazione di qualcosa che "scorre", all'interno della zona sopra la tempia, e che scende fino all'interno dell'orecchio (non so descriverlo meglio).

Grazie se potrete darmi un consiglio su cosa fare.

Cordiali saluti
[#1]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 156
salve,
non si allarmi sono sintomi transitori e passeggeri. dovrebbero averle dato delle gocce antiinfiammatorie che faranno il loro effetto. non si allarmi, niente di preoccupante.
faccia regolari controlli direi a 20 giorni dopo il laser per vedere l'effettiva cicatrizzazione.

Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore per la rapidissima risposta. Grazie anche per la indicazione relativa alla possibilità di usare un anti-infiammatorio che non mi era stato per la verità prescritto.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test