Pressione oculare a 20

Gentile team di medicitalia,
sono un uomo di 51 anni e dopo un controllo oculistico mi è stata rilevata una pressione a 20. Mio padre di 86 anni è affetto da glaucoma diagnosticato 30 anni fa e tenuto sotto controllo dalle gocce quotidiane. Per mia sicurezza ho effettuato un campo visivo che è risultato libero e nella norma. La precedente rilevazione di pressione risale a 4 anni fa, dove la pressione era a 19.
Il medico oculista dell'ospedale mi ha detto che se a settembre la pressione oculare sarà sempre su questi valori dovrò iniziare una terapia quotidiana dei vari colliri. La cosa mi preoccupa abbastanza.
Vorrei un vostro parere al riguardo

grazie di cuore

massimo
[#1]
Dr. Antonio Pascotto Oculista 3k 84 186
Gentile Massimo,

Lei si trova in una condizione di "ipertensione intraoculare borderline" ma, se non si notano alterazioni anatomiche della testa del nervo ottico (esaminato tramite esame del fondo oculare, GDX e/o OCT) e se non vi sono alterazioni funzionali (valutate tramite esame del Campo Visivo), Lei non è in una condizione patologica e pertanto, a mio avviso, non avrebbe bisogno di supporti terapeutici.

Altri, per un discorso semplicemente "preventivo", potrebbero decidere comunque di prescriverle colliri ipotensivanti.

In bocca al lupo!

Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dott.Pascotto,
Lei crede sia utile fare subito l'esame del fondo dell'occhio? Tra i due esami (GDX o OCT) quale pensa sia più indicato?

grazie ancora
[#3]
Dr. Antonio Pascotto Oculista 3k 84 186
Io credo che l'esame del fondo oculare sia già stato effettuato dal Suo oculista (fa parte della normale visita oculistica).

Fra OCT e GDX? L'idela sarebbe farli entrambi ma forse, per una diagnosi precoce, è più indicato il GDX.

In bocca al lupo!

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio