Iride colore occhi

Salve Dottori,
vorrei farvi una domanda... allora io ho gli occhi entrambi di svariati colori.
L'iride mi cambia di continuo da azzurro a verde a grigio a castano chiaro.Non ho un contorno ben definito e in famiglia sono l'unica ad avere questo "problema".
Ultimamente ho riscontrato un cambio netto mi si stanno schiarendo sempre di più e sono diventata intollerante ai raggi solari e alla luce in generale. Sono stata presso un oculista e mi ha riscontrato in un occhio 12 decimi. Un mio amico che studia medicina alle prime armi mi ha consigliato di rivolgermi a uno specialista perchè potrei avere qualche disfunzione dell'iride. In famiglia ho mio nonno che soffre di maculopatia, anche mio zio e mia nonna ha la sindrome Sjögren.
Come è possibile che alla mia età ( 20 anni ) gli occhi continuino a cambiare colore?
Secondo voi è il caso di andare da un iridiologo? ( si chiama così? )
Può essere un fatto legato allo stress o a condizioni ambientali mutevoli oppure a un fattore ereditario?
Grazie in anticipo , Francesca.
[#1]
Dr. Filippo Nocera Oculista 795 24
Cara ragazza, i casi di discromia e di eterocromia iridea nella maggior parte dei casi non si associano a patologie oculari di rilievo, men che meno alle maculopatie e alla sindrome di Sjogren; le iridi chiare come la sua sono piu' sensibili ai raggi ultravioletti e alla luce per cui e' buona norma proteggersi sempre con lenti da sole a filtro totale.
Lasci perdere l'iridologo e si faccia comunque vedere da uno specialista oculista.
Un caro saluto.

Dr. Filippo Nocera
Oculista malattie della retina e chirurgia vitreoretinica
http://www.reteimprese.it/filipponocera
Tel. 0254114910

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta
Un saluto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio