Utente 252XXX
SAlve,
da un po di giorni mi trovo un infiammazione all'interno delle guance, estesa dalla metà delle guance fino a quasi l'attaccatura con la gengiva, non ho febbro o altre cose. Ora sto mettendo un po di bicarbonato per disinfettare la parte. l'infiammazione e' simmetrica sia a destra che sinistra. La parte sotto delle guance e' liscai e chiara.Al tocco con la lingua la guancia sembra rugosa.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Gianluca Capra

28% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
VIGEVANO (PV)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
si è alimentato con alimenti caldi?ha recentemente efettuato terapie odontoiatriche?
Gianluca Capra

[#2] dopo  
Utente 252XXX

Grazie della risposta
Nessuna cura dentistica,
ma due settimane fa, Ho mangaito per una settimana di seguito a ristorante e mangiato molto saporito e al venerdi mi e' spuntata un erpes, cosa che di solito non faccio mai, ho smepre un alimentazione normale.
Di solito mi vengono spesso queste cose alle guance(interne) ora e' molto più estesa pero'. Ho anche una forte allergia cronica alla faringe e ho fatto el prove allergiche giusto prima che cominciase l'infiammazione.

[#3] dopo  
Dr. Gianluca Bianco

24% attività
16% attualità
8% socialità
MARANO DI NAPOLI (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Gentile paziente,
è preferibile farsi controllare da uno stomatologo.
Le infiammazioni delle guance, soprattutto bilaterali, possono essere espressione di mucositi da curare appropriatamente.
Cordiali saluti
Dr.Gianluca Bianco
Odontoiatra

[#4] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti

28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
TRIESTE (TS)
CIVIDALE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Il fatto che la situazione sia simmetrica o bilaterale è tranquillizzante, e Lei stessa riferisce che "...Di solito mi vengono spesso..." indica un'evidente predisposizione.
E' opportuno effettuare un prelievo per esame microbiologico, per escludere la presenza di miceti.
Una volta risolta la fase acuta, è consigliabile una valutazione accurata delle mucose geniene, con eventuale prelievo bioptico, per escludere la presenza di una forma cronica e/o ingravescente (es. lichen).
Cordiali saluti
Dott. Antonio Maria Miotti

[#5] dopo  
Utente 252XXX

Vi ringrazio della risposta, con il bicarbonato si stanno sbiancando tutte e due le parti. Ora sto facendo degli sciaquqi con lo iodosan. Devo dire che questa estate ho fatto delle ricerche di microbi sulla lingua e in gola e sulla lingua e' presente un tipo abbastanza comune dovrei fare una cura antibiotica come mi hanno consigliato. Il tutto chiaramente e' dovuto alla forte allergia che ho si ochci-naso-gola tutte croniche. Stavolta pero' l'ifniammazione 'e stat più forte. IL problema con le guancie 'e che le ho abbastanza pronunciate interna,ene e il che fa si che ogni settimana minimo ho una ferita causa dei denti...

[#6] dopo  
3885

Cancellato nel 2008
CARO AMICO,
si faccia visitare da uno stomatologo per poter farediagnosi e prevenzione di SAR.
la saluto con affetto
antonio cilio

[#7] dopo  
Utente 252XXX

salve ancora, domani andro' dal medico e intanto vi aggiorno della situaizone,
Dopo che ho cominciato a farmi gli sciacqui con iodosan le due infiammazioni hanno cominciato a sfiammarsi e si stanno riducendo, se sono pero' uscit altre due dalla parte bassa delel guance e una la centoro del labbro superiore e una al centor del labbro inferiore. Ho potuto vedere meglio la lesione ed e' formata da piccole bollicine che messe insieme formano la tumefazione se foss elichen non poteva regredire cosi da solo dalle altre parti
Cordiali saluti

[#8] dopo  
Utente 252XXX

Salve di nuovo a tutti voi,
il mio medico oggi mmi ha visitato e senza ombra di dubio ha detot hce si tratta di stomatite virale. Le chiazze che ho da prima erano rosse poi diventano rosa poi rosse di nuovo. Non c'e' uscita di sangue ma solo forte secchezza sulle parti, si nota ancora l'esatta simmetria. e' da notare poi che va da meta guancia in avanti. Volevo poi dirvi che le chiazze sono formate da piccolissime bollicine trasparenti, e le chiazze non sono tonde ma di forme varie dall aparte del labbro inveriore e' addirittura stretta parte da vicino la gengiva per arrivare fino al labbro.
Saluti

[#9] dopo  
Dr. Vincenzo Bellinvia

24% attività
4% attualità
0% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Ha fatto bene a farsi visitare dallo stomatologo.
Ogni lesione che non sparisce in pochi giorni va indagata.
Cordialmente
Enzo Bellinvia
DOTT. VINCENZO BELLINVIA
Medico chirurgo
Spec. in ortognatodonzia
Spec. in odontostomatologia

[#10] dopo  
3885

Cancellato nel 2008
ok. ci tenga informati. grazie

[#11] dopo  
3885

Cancellato nel 2008
ok. ci tenga informati. grazie