Utente
Chiedo aiuto perchè nessun dentista privato mi vuole come paziente,in quanto positiva ad anestetici locali testai in ospedale di Treviglio
CARBOCAINA 3% test interrotto perchè positivo
NAROPINA 10 mg/ml test interrrotto perchè positivo
MIDAZOLAM (ipnovel) 5 mg/ ml interrotto perchè positivo


CHIROCAINA 5 mg /ml nessuna reazione MA NON è UN'ANESTETICO PER USO ODONTOIATRICO! ( usato a livello spinale)

Attualmente ho dolore hai denti con arrossamento della parte distale (gengivite?),mi hanno visto 4 dentisti privati e hanno fatto eseguire OPT (note di paradontosi),e nessuno fa nulla per paura della reazione allergica!

Cosa devo fare?
Sono della provincia di Bergamo e l'Asl ha 1 dentista ambulatoriale e 1 in presidio ospedaliero solo per visite!

Chi mi puo' aiutare?

Un dentista ha detto che devo mettere una protesi ma devo testare tutte le molecole che si usano, impensabile, io ho dolore ora e l'appuntamento l'allergologo me lo da fa 100 gg

Non esistono centri nelle mie vicinanze per persone con questi problemi?
Grazie

[#1]  
Attivo dal 2008 al 2011
Gentile paziente,
in odontoiatria vengono utilizzate anche altre molecole di anestetico locale come per esempio l' ARTICAINA, come mai non è stata testata anche questa molecola, allo scopo di darle una alternativa?
Il mio consiglio è quello di rivolgersi ad una struttura universitaria (policlinico), è comprensibile da parte dei colleghi dentisti privati di mantenersi cauti per la Sua e per la Loro sicurezza.
In bocca al lupo

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la Sua risposta,l'allergologa mi aveva detto che è inutile testare ulteri anestetici il cui nome finisce con caina,in quanto derivati da q molecoa a cui sono allergica.
Io sono della provincia di Bergamo e prenotare all'ASL una consulenza ora vuo dire averla a 29 settembre!
Purtroppo io ho male ora hai denti e non so come fare o a chi fare riferimento!
L'asl di Treviglio e Romano di Lombardia (la sede dove abito) fa solo visite dentistiche e null'altro!
Attualmente sto prendendo Deltacortene 25 mg 1 cp die.
Paracetamolo 500 ma 1 cp h8
Co efferalgan 1 cp h 20
Da stanotte prurito generalizzato e rusch cutanei e parestesie al cavo orale, quindo Xyzal 1 cp h 20 per evitare problemi di altri fattori allergici hai farmaci
Tutto cio' è stato fatto di mia iniziativa inquanto 4 dentisti non fanno nulla
Sono un'infermiera professionale e la terapia la ho dovuta impostare io, il medico di base non sa che dirmi.
Non credo che si risolvano da soli i problemi di allergia e di dolore hai denti
Ribadisco che non ho carie e opt negativa.
Presento rossore alle gengive peggiorato (allergia) all'uso di colluttorio Flubix 25 mg per 10 ml
Spero che qualcuno possa aiutarmi,GRAZIE Elena


[#3]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Occorre testare TUTTI gli anestetici, anche i derivati.
Meglio sarebbe testare la marca commerciale dell'anestetico, in quanto diverse allergie non sono dovite al principio attivo, ma agli eccipienti o ai conservanti.

Non ci ha detto nulla sul come sono stati eseguiti i test allergologici, e su quali sostanze.

www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#4]  
Dr. Matteo Erriu

24% attività
0% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
IGLESIAS (SU)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile paziente la sua descrizione dei sintomi purtroppo non aiuta molto a capire la causa del suo male... Dall'OPT sembra di capire che ha una forma di parodontite ma questa non dovrebbe dare "mal di denti" a meno che lei con questo termine non intenda anche il dolore alla gengive o cmq "intorno ai denti"...
Al di la di tutto le uniche possibilità che ha temo siano:
1. Rivolgersi ad un policlinico universitario
2. Rivolgersi ad un centro dove eseguano cure odontoiatriche in anestesia totale
3. Trovare un anestetico locale utilizzato in odontoiatria a cui non è allergica (come detto dal collega Dr. Formentelli)

In ogni caso servirebbe avere un quadro più chiaro dei suoi sintomi per capire di che tipo di cure necessiterebbe (Parodontologia o Conservativa?) e sopratutto a quali altri farmaci è allergica (dal suo messaggio pare che abbia avuto reazione anche agli antiinfiammatori o sbaglio?)

Cordiali saluti
Dr. Matteo Erriu

[#5] dopo  
Utente
Ringrazio tutti i medici per le risposte, i test allergologici sono stati eseguiti in ospedale e solo quelli sopracitati.
Il dentista a cui mi sono rivolta ieri mi ha detto che la sintomatologia è riferibile senza nessun ombra di dubbio al dente del giudizio che sta spuntando nell'arcata dentaria superiors sin.
Ho ricontattato l'allergola dell'ospedale per testare altri anestetici e atb e fans visto che ho reazioni allergiche ( lingua e labbra gonfie, prurito diffuso ed eritema ) sistemiche
Attualmente il dolore è sopportabile ma purtroppo la gengiva deve essere inciasa per estrarre il dente del giudizio.
Credo che presso l'ospedale di Bergamo esista un centro odontoiatrico, provero' a rivolgermi a loro nella speranza possano aiutarmi.
Nel caso non possano fare nulla sarei lieta se qualcuno puo' darmi un centro possibilmente in lomardia dove possa rivolgermi per questi problemi
GRAZIE e tutti Voi e mi auguro che questo sita continui ad essere cosi' solerte ed utile!!
BUON LAVORO

[#6] dopo  
Utente
Ringrazio tutti i medici per le risposte, i test allergologici sono stati eseguiti in ospedale e solo quelli sopracitati.
Il dentista a cui mi sono rivolta ieri mi ha detto che la sintomatologia è riferibile senza nessun ombra di dubbio al dente del giudizio che sta spuntando nell'arcata dentaria superiors sin.
Ho ricontattato l'allergola dell'ospedale per testare altri anestetici e atb e fans visto che ho reazioni allergiche ( lingua e labbra gonfie, prurito diffuso ed eritema ) sistemiche
Attualmente il dolore è sopportabile ma purtroppo la gengiva deve essere inciasa per estrarre il dente del giudizio.
Credo che presso l'ospedale di Bergamo esista un centro odontoiatrico, provero' a rivolgermi a loro nella speranza possano aiutarmi.
Nel caso non possano fare nulla sarei lieta se qualcuno puo' darmi un centro possibilmente in lomardia dove possa rivolgermi per questi problemi
GRAZIE e tutti Voi e mi auguro che questo sita continui ad essere cosi' solerte ed utile!!
BUON LAVORO

[#7] dopo  
Utente
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.

[#8] dopo  
Utente
Buon giorno, purtroppo torno a chiedere ancora la Vs/ consulenza.
Ho dolore e occasionali parestesie facciali a sin. con dolore irradiato all'orecchio sin, e frequentemente febbre 37,5°C
Mi è stata fatta una tac arcata dentale superiore 9/10/2008
con esito:
a sin mancano i denti premolari,il caninio e gli incisivi sono modicamente inclinati distalmente.Inoltre manca il 2 molare e il 3 molare è incluso e le sue radici sono a contatto con la parete inferiore del seno mascellare, in cui parzialmente deborano.Nella regione del 2 molare sono all'altezza del tessuto osseo alveolare è di circa 5 mm
Purtroppo il mio dentista di fiducia non vuole piu' seguirmi e mi sono rivolta ad un ospedale, ma l'appuntamento è in la nel tempo
Secondo Voi la sintomatologia da me descritta e l'aumento della formula leucocitarie è da imputarsi a questo dente?
Se venisse proposta l'avulsione del dente incluso 3 molare risolverei i miei problemi?
Puo' un medico non volere una paziente che seguiva da anni?
Visto l'allergia accertata in ospedale alla
carbocaina
naropina
midaZolam (IPNOVEL)

che anestetico usereste localmente o è possbile eseguire un'anestesia totale ?
grazie


[#9] dopo  
Utente
Volevo aggiornarVi sulla mia situazione e ringraziarVi per la disponibilita' dimostratomi.
Mi sono rivolta all' ISTITUTO STOMATOLOGICO ITALIANO DI MILANO e è stato deciso di programmare un day hospital e sucessivamente programmare l'avulsione del dente del giudizio arcata superiore sin. visto che oltre alla sintomatologia da me descritta si evidenziava una disodontiasi
Ero sfiduciata, visto cio' che era successo pressso l'ospedale di BG, ma mi sono ricreduta, esisto ancora medici che si prendono a cuore i pazienti.
Oltretutto ho notato presso il reparto maxilo-facciale
competenza,professionalita,disponibilità e igiene.
Grazie