Utente
Salve!
Mi sono sottoposta ad un intervento di implantologia 15 giorni fa, mi è stata estratta la radice e applicato l'impianto nello stesso momento. Successivamente ho avuto dei dolori laceranti probabilmente a causa di un' alveolite che fortunatamente è guarita presto. Oggi è sorto un altro problema. Mi sono accorta che l'impianto si muove! Mi chiedo: essendo inserito nell'osso non dovrebbe essere immobile? Oppure il dentista ha sbagliato l'intervento? Tremo nel pensare di dover ripetere tutto da capo..Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Orazio Ischia

32% attività
0% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)
LIPARI (ME)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signora il suo impianto è stato inserito contestualmente all'estrazione con tutto il dovuto protocollo? Noi non lo sappiamo,quel che possiamo dirle è che il suo impianto muovendosi oggi in appena 2 settimane,non lo fa per un normale andamento di guarigione del tessuto osseo,che prevede una fase di minor intimità con l'impianto alla quarta settimana.Se lo fa è probabile che vi sia una infezione,corra dal suo dentista e verifichi.Cordialmente
Dr. orazio ischia odontoiatra
perfezionato in chirurgia orale,implantare,parodontale ,endodonzia,protesi,medicina orale, in odontologia forense,

[#2]  
Dr. Marcello Fantini

28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Se è vero che l' impianto si muove va sicuramente estratto. Successivamente si può rimettere. Mi spiace.
Dr. Marcello Fantini
Chirurgia orale - Implantologia

www.studiofantini.jimdo.com

[#3] dopo  
Utente
grazie per la tempestività e l'utilità delle vostre risposte. Sono corsa dal dentista ieri, ha sostenuto che non era l'impianto a muoversi, ma il tappo..Sono andata via tranquilla e ieri sera l'intero impianto si è staccato completamente. Adesso ho una vite nella borsa e un foro aperto e dolente in bocca!

[#4]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
purtroppo può capitare ma il dolore dovrebbe passare subito
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#5]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Qualcosa è andato storto, può succedere nell'implantologia.
Certo il collega ha fatto una figuraccia, sostenendo che era "il tappo" a muoversi!
Non è stata un'infezione dell'impianto, ma i fenomeni di compressione a determinare, verosimilmente, il fallimento.

L'impianto potrà essere rimesso con successo fra un mesetto, quando ci sarà una condizione vascolare completamente diversa e più favorevole, o fra tre-quattro mesi, a guarigione ossea totalmente avvenuta.

Non elementi per giudicare negativamente l'operato del suo implantologo (a parte lo sfortunato episodio della "vite tappo che si muove", non esistendo "protocolli" standardizzati riconosciuti per l'implantologia, né tantomeno per quella post-estrattiva.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#6] dopo  
Utente
Cosa si intende per fenomeni di compressione?
Ho chiamato il dentista e mi ha dato appuntamento per domani mattina dicendo che dovrà inserirmi osso sintetico. Mi trovo in un'altra città attualmente e sono impossibilitata a muovermi per la neve. Cosa succede se il foro rimane così e se rimandassi l'inserimento dell'osso sintetico a lunedì? Corro il rischio di prendere un'infezione? Grazie di cuore!!

[#7]  
Dr. Marcello Fantini

28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Se rimanda a lunedi non dovrebbe accadere nulla. L' osso sintetico si rende necessario se il difetto osseo non ha 4 pareti o c'è il rischio di riassorbimento osseo eccessivo. Saluti.
Dr. Marcello Fantini
Chirurgia orale - Implantologia

www.studiofantini.jimdo.com

[#8]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Osso sintetico?
In genere sono fenomeni che guariscono spontaneamente da soli in poco tempo.
E non è certo comunque questo il momento, eventualmente, di inserirlo.

Qualche sospetto comincio ad averlo.

Senta un altro parere.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)