Utente 174XXX
Salve,
sono ormai due mesi che ho un dolre atroce causa dente del giudizio di dx inferiore, anche se in realtà non so bene quale sia il punto di origine dal momento che ho dolore dappertutto, in tutta l'emifaccia dx dall'orecchio in giù.
Il mio dentista mi ha consigliato di fare una dentascan per visualizzare bene i rapporti con il nervo ed effettuare una giusta estrazione.
Finalmente oggi ho il referto ed è il seguente:
CLASSE DENSITOMETRICA D3 SECONDO MISCH. RIDOTTO LO SPESSORE CORTICALE.
In seguito ci sono una serie di linee guida penso utili alla lettura della lastra.
Vorrei sapere se devo preoccuparmi per la riduzione dello spessore corticale.

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
nel suo caso quello che conta è il rapporto delle radici con il nervo alveolare inferiore. se nulla è indicato nel referto del radiologo sarà comunque il suo dentista a valutare una eventuale contiguità con il nervo ed un possibile rischio di lesione durante l'intervento di estrazione.
Cordiali Saluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Utente 174XXX

Ho appena visto l'immagine dal cd e ho notato che la parte di dx non corrisponde a quella di sinistra poichè c'è una macchia che non riesco a capire cosa sia da ignorante in materia;sapreste consigliarmi un sito utile alla lettura?

[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Un dentista utile alla lettura, vorrà dire...

Come può leggere un dentalscan una persona "ignorante in materia"?
Ci vuole un "esperto in materia".

www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#4] dopo  
Dr. Orazio Ischia

32% attività
0% attualità
16% socialità
LIPARI (ME)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
La cosa che deve fare e non lasciarsi prendere da inutili paure e rivolgersi al suo dentista.La lettura delle immagini può farla,anzi è bene la faccia insieme a lei,per meglio informarla sulla reale necessità dell'estrazione e le sue modalità.Cordiali saluti
Dr. orazio ischia odontoiatra
perfezionato in chirurgia orale,implantare,parodontale ,endodonzia,protesi,medicina orale, in odontologia forense,

[#5] dopo  
Utente 174XXX

Ho fatto vedere il referto al mio medico di base e ha detto che la macchia che si vede è l'infezione e che devo toglierlo al più presto perchè si è ridotto l'osso. Devo preoccuparmi?? Il mio dentista torna tra una settimana!

[#6] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Aspetti il suo dentista, e prosegua la cura che le ha dato.

Il suo dentista valuterà quello per cui ha chiesto il dentalscan, ovvero i suoi rapporti con il nervo alveolare.

Non si deve preoccupare, perchè, vista la sintomatologia, il suo dentista sapeva già che c'era una perdita di osso (in genere reversibile) prima di fare l'indagine radiografica.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)