Utente 410XXX
Buongiorno, mi potete per favore indicare un dentifricio che sbinchi i denti? In farmacia ne vendono parecchi.Vorrei con consiglio da Voi.Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Emilio Nuzzolese

32% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
MATERA (MT)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
In effetti ci sono molti prodotti sbiancanti per i denti. Potrebbe utilizzare un dentifricio abbastanza abrasivo se lei è un fumatore (in questo caso basterà chiedere al suo farmacista un "dentifricio per fumatori") oppure un dentifricio sbiancante delle case più note. Come può immaginare per correttezza verso i colleghi e verso le ditte farmaceutiche, non posso indicarle un nome commerciale di un dentifricio.
Potrebbe anche provare i prodotti sbiancanti venduti in farmacia. Non sono eccezionali, ma ottengono comunque un buon risultato anche in rapporto al costo abbastanza contenuto.
Spero di averle dato utili elementi per la sua scelta.
Dott. Emilio Nuzzolese
Odontoiatra, Dottore di Ricerca
Chirurgia Orale, Odontologia Forense

[#2]  
Dr. Angelo  Giuseppe Bondesan

20% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
CORNAREDO (MI)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2004
Aggiungerei a quanto già detto dal collega che i dentifrici cosidetti "sbiancanti" a volte contengono una quantità di abrasivi tale da determinare all'inizio un risultato soddisfacente, per le aspettative dell'utilizzatore, ma poi siccome hanno graffiato e reso opaca la superficie dello smalto provocano un rapido effetto estetico contrario.
Meglio restare nell'ambito di una quotidiana e corretta igiene orale ed eventualmente per i trattamenti sbiancanti rivolgersi ad uno specialista perchè anche in questo caso vi sono delle controindicazioni (sensibilità dentale residua, gengiviti e a volte non si raggiunge il risultato sperato).
Cordialità
dott. Angelo Bondesan

[#3]  
Dr. Pietro Convertino

24% attività
4% attualità
0% socialità
ALBEROBELLO (BA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
In realtà vi sono molti dentifrici sbiancanti ma soprattutto quello che si deve valutare per sceglierlo è l'R.D.A.
Con la sigla RDA viene indicato l'indice di abrasività dei dentifrici. E' l'acronimo di Relative Dentin Abrasivity (RDA): esso non dovrebbe superare 100. Al disopra di questo valore sarebbe troppo elevato e, nel tempo, potrebbe causare danni allo smalto. I migliori dentifrici lo indicano sulla confezione.
Quindi caro paziente occhio soprattutto a questo fattore.

Un saluto ed un augurio di Buon Anno premettendo che sono a sua disposizione per qualsiasi altro chiarimento.

Dr. Pietro Convertino
Dr. Pietro Convertino
Odontoiatra

[#4]  
Dr. Pietro Convertino

24% attività
4% attualità
0% socialità
ALBEROBELLO (BA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Le fornisco in aggiunta un elenco di dentifrici e il loro relatico coefficiente RDA:

07 straight baking soda
08 Arm & Hammer Tooth Powder
25 Eburdent 25
30 Elmex Sensitive Plus
35 Arm & Hammer Dental Care
42 Arm & Hammer Advance White Baking Soda Peroxide
44 Squigle Enamel Saver
48 Arm & Hammer Dental Care Sensitive
49 Arm & Hammer Peroxicare Tartar Control
49 Tom's of Maine Sensitive (given as 40's)
52 Arm & Hammer Peroxicare Regular
53 Rembrandt Original (RDA)
54 Arm & Hammer Dental Care PM Bold Mint
57 Tom's of Maine Children's, Wintermint (given as mid-50's)
62 Supersmile
63 Rembrandt Mint ('Heffernan RDA')
68 Colgate Regular
70 Colgate Total
70 Arm & Hammer Advance White Sensitive
70 Colgate 2-in-1 Fresh Mint (given as 50-70)
75 Eburdent 75
79 Sensodyne
80 AIM
80 Close-Up
83 Colgate Sensitive Maximum Strength
91 Aquafresh Sensitive
93 Tom's of Maine Regular (given as high 80's low 90's)
94 Rembrandt Plus
94 Plus White
95 Crest Regular (possibly 99)
101 Natural White
103 Mentadent
103 Arm & Hammer Sensation
104 Sensodyne Extra Whitening
106 Colgate Platinum
106 Arm & Hammer Advance White Paste
107 Crest Sensitivity Protection
110 Colgate Herbal
110 Amway Glister (given as upper bound)
113 Aquafresh Whitening
117 Arm & Hammer Advance White Gel
117 Arm & Hammer Sensation Tartar Control
120 Close-Up with Baking Soda (canadian)
124 Colgate Whitening
130 Crest Extra Whitening
133 Ultra brite (or 120-140)
144 Crest MultiCare Whitening
145 Ultra brite Advanced Whitening Formula
145 Colgate Baking Sode & Peroxide Whitening (given as 135-145)
150 Pepsodent (given as upper bound)
165 Colgate Tartar Control (given as 155-165)
168 Arm & Hammer Dental Care PM Fresh Mint
200 Colgate 2-in-1 Tartar Control/Whitening or Icy Blast/Whitening (given as 190-200)

Saluti ancora.

Dr. Pietro Convertino
Dr. Pietro Convertino
Odontoiatra

[#5]  
3885

Cancellato nel 2008
VORREI AGGIUNGERE A CIO' CHE HANNO DETTO I MIEI COLLEGHI CHE IL DENTIFRICIO RESTA SEMPRE UNO DEGLI STRUMENTI PER ESEGUIRE L'IGIENE ORALE, MA NON IL PIU' IMPORTANTE, RAPPRESENTATO DAL FILO INTERDENTALE.
PER SBIANCARE I DENTI, CONSIGLIO DI ESEGUIRE VISITA SPECIALISTICA IN QUANTO IL MEDICO POSSA VALUTARE LA SALUTE DEI DENTI, DEL PARADONTO, DELLE GENGIVE, DEL CAVO ORALE. LO SBIANCANTE,INFATTI, NON E' IMMUNE DA EFFETTI COLLATERALI ANCHE SERI.
GRAZIE E BUON ANNO
DOTT. ANTONIO CILIO 3387777150

[#6]  
Dr. Giovanni - Marcello Costa

20% attività
0% attualità
4% socialità
PALERMO (PA)
BISACQUINO (PA)
SCIACCA (AG)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2004
I colleghi penso che abbiano dao esaudienti delucidazioni.
Io personalmente sono convinto che se il problema consiste in un abrasione dello smalto e la prevalenza di colorazione proviene da una dentina troppo in superfice ed eburnea , sicuramente lo sbiancante potrà sortire scarso effetto. Comunque la cosa più sicura è il consiglio del suo Odontoiatra di fiducia.
Dr. G.Marcello Costa
Dr. Giovanni-Marcello Costa - Palermo

[#7] dopo  
Utente 410XXX

Ringrazio molto tutti i medici che hanno risposto al mio quesito.saluti.