Utente
Buonasera dottori!
Da 10 anni ho un incisivo devitalizzato e ricostruito dopo una caduta. Quando il dentista è intervenuto, purtroppo il dente era già annerito. Dopo anni di dubbi, mi rendo conto che questo dente così proprio non me lo posso più vedere e mi sono deciso a richiedere consiglio ad uno specialista..per farmi un'idea mi sono rivolto a due professionisti...ma le proposte sono state diverse e sono quindi un po' confuso.
1) il primo dentista propone sbiancamento interno da effettuarsi in 2/3 sedute
2) il secondo dentista mi sconsiglia lo sbiancamento interno in quanto dice che il risultato dura pochissimo tempo e poi si torna alla situazione di partenza! Anche le faccette, a suo dire, non aderirebbero bene trattandosi di un incisivo. Propone invece di assottigliare il dente e mettere poi una capsula in zirconio-ceramica.

..a questo punto vi prego di chiarirmi un paio di cose:
- è vero che lo sbiancamento interno dà risultati che svaniscono in pochi mesi?
- essendo un incisivo ho moltissima paura di assottigliarlo... è vero che con le capsule in zirconio si possono ottenere dei risultati esteticamente ottimi anche per gli incisivi?

Vi ringrazio in anticipo per una risposta... forse sarà una sciocchezza.. ma questo dente mi sta facendo impazzire e vorrei ritrovare la serenità di guardarmi allo specchio e vedere un sorriso diverso..

[#1]  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
lo sbiancamento da risultati variabili e mai definitivi. La corona in zirconia ceramica può essere indicata per risolvere stabilmente il suo problema con un perfetto (se il dentista è bravo) adattamento estetico,restituendole la voglia di sorridere..
Cordiali saluti
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it

[#2]  
Dr. Carlo Alessandro Aversa

24% attività
8% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
se il suo incisivo è solo devitalizzato e non ha anche una grossa ricostruzione le consiglio di passare prima attraverso uno sbiancamento interno ben fatto, magari in lievissimo eccesso, anche se il risultato non sarà eterno (ma qualche anno dura) e sarà poi anche migliore il risultato estetico di una futura corona che rimanderà nel tempo vista anche la sua giovane età.
Dr. C. Alessandro Aversa
Medico Chirurgo Odontostomatologo in Firenze
www.dentistaversa.it

[#3]  
Dr. Maurizio Macrì

32% attività
4% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Gentile paziente , nel suo caso, ricorrerei senza dubbio ad una ceramica integrale per risolvere, a lungo termine, il suo problema estetico-funzionale dell'incisivo.
La zirconia-ceramica è, senz'altro, la più affidabile tra le ceramiche integrali in quanto ha una resa estetica associata ad un' alta resistenza meccanica. Se vuole saperne di più legga lo mio blog. nella mia pagina, sulle ceramiche meta-free, al link :

https://www.medicitalia.it/blog/odontoiatria-e-odontostomatologia/2963-ceramiche-integrali-in-zirconia-ceramica-metal-free.html.

Oppure visiti la mia pagina e legga l'articolo al link :

https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/1687-progettazione-biomeccanica-di-protesi-e-strutture-fibrorinforzate-in-odontoiatria.html.

Cordiali Saluti
Dr. Maurizio Macrì
Odontoiatra

[#4] dopo  
Utente
Vi ringrazio per le risposte veloci ed esaustive.. Ho la situazione più chiara...impiegherò del tempo per prendere questa decisione ma di sicuro mi avete fornito tutti gli elementi di cui avevo bisogno per decidere!