Utente 307XXX
Buongiorno, giovedi scorso ho estratto il dente del giudizio inferiore sx. L'operazione non è stata molto semplice poichè è durata più di un'ora, tuttavia durante l'operazione e per tutta la giornata non ho avuto particolare dolore, grazie all'anestesia e all'antidolorifico preso. Dopo i pasti faccio risciaqui con colluttorio alla clorexidina 0,20. I punti sono stati tolti lunedi, quando mi sono recato dal dentista perchè sentivo dolore e mi sembrava che i punti messi si fossero parzialmente staccati. Dopo un'ispezione il dottore decide di levarmeli e lasciare il buco libero. Il dolore per tutti questi giorni non è mai passato, è sempre stato presente con dei picchi più o meno forti, soprattutto la sera e al mattino appena sveglio. Riferito tutto questo il dentista mi ha detto che è normale e di avere pazienza. Ora si è aggiunto anche un ingrossamento di una ghiandola del collo e a volte il dolore prende tutta la parte sinistra fino all'orecchio. La mie domande sono: tutto questo è normale nei giorni post-estrazione? quanto può durare ancora il dolore? il "buco" in quanto tempo si chiude? Poichè non sempre posso lavarmi i denti appena dopo il pasto, c'è qualche rischio di infezione se qualche pezzo di cibo si incastra nel "buco" per qualche ora? Grazie

[#1]  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente i disturbi che ci ha riferito sono possibili per il tipo di intervento che ha subito.
Purtroppo Lei non fa riferimento ad una eventuale terapia di copertura,per questo non posso essere utile da questo punto di vista.

posso lavarmi i denti appena dopo il pasto: certamente Si

il "buco" in quanto tempo si chiude?:i tempi sono variabili da un individuo ad un altro.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2] dopo  
Utente 307XXX

Grazie dottore per la risposta. Come terapia post operazione non mi ha prescritto nulla, mi ha dato un antidolorifico e basta di cui non ricordo il nome. I risciacqui con clorexidina li sto facendo di mia iniziativa. Mi ha consigliato di non esagerare, max una settimana e poi diluita con acqua. Come antidolorifico sto prendendo aulin quando il dolore è forte, altrimenti enantyum, anche questi di mia iniziativa.

[#3]  
Dr. Giovanni Bombelli

20% attività
0% attualità
8% socialità
SESTO CALENDE (VA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2009


gentile utente, L'estrazione dei denti del giudizio specie se inclusi o seminclusi nell'ossso possono provocare delle complicanze post operatorie. quindi quindi potrebbe essersi verificata una infezione alla cavità (osteite) od al lembo di accesso. In presenza di ciò il dentista sà sicuramente di dover intervenire eseguendo una revisione alveolare con terapia antibiotica. Sicuramente supererà questa complicanza che si rivela con abbastanza frequenza, vista ache la posizione scomoda per l'igiene post estrattiva. coraggio auguri
Dr. Giovanni BOMBELLI