Utente 667XXX
Buonasera, 2 giorni fa si è formato un ascesso gengivale in prossimità di un ponte. Visto che il medico è assente, ho iniziato a curarmi assumendo olio essenziale di limone 3 gocce 3 volte al giorno e granuli omeopatici di mercurius solubilis e belladonna 9 CH. Questa mattina l'ascesso è scoppiato ed è uscito il pus, di conseguenza la sintomatologia dolorosa è regredita quasi del tutto. Al momento c'è ancora un lieve arrossamento con poco dolore. In attesa di prendere un appuntamento dal dentista e dovendo partire in vacanza dopo domani per 10 giorni, è necessario rivolgersi al medico curante ? In questi casi viene comunque prescritto l'antibiotico ? Grazie mille per l'aiuto e cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Paolo De Carli

28% attività
4% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012

È necessario prendere subito un appuntamento con il suo dentista per stabilire il motivo esatto dell'infezione e iniziare la terapia più opportuna.

Gli antibiotici in questi casi non risolvono il problema, al massimo riescono a tenere "nascosta" la sintomatologia, il rischio è quello che un nuovo episodio si presenti proprio durante il periodo delle vacanze.
Dr. Paolo De Carli
Specialista in Odontostomatologia
www.studiodecarli.com