Blocco mandibola dopo estrazione dente del giudizio

Gentili Dottori,
ho 30anni e in data 21.02.15 ho subito l'estrazione del dente del giudizio inferiore dx. Da anni l'articolazione della mia mandibola ogni tanto mi dava qualche dolore e da sempre quando aprivo la bocca sentivo un click proprio al lato destro. L'estrazione è durata circa 40 min, il dente aveva una radice ad uncino ed ha fatto fatica ad uscire. Già al momento dell'estrazione sentivo che le manovre fatte dal dentista mi causavano dolore alla mandibola, ma nei giorni successivi è stato un tormento. Il lato destro del volto mi si è gonfiato molto fino al collo, e ormai da 10 gg la mia bocca è bloccata. Prendo tre antibiotici al giorno e il gonfiore è passato, ma permane l'estrema difficoltà ad aprire la bocca ed a masticare. Ho provato con OKI e Sinflex ma il dolore non accenna a diminuire. Mi allarma inoltre il fatto che da dopo l'estrazione non sento più il click della mandibola, anche se è pur vero che non riesco ad aprire completamente la bocca. Il dolore si estende all'orecchio ed alla gola, ieri sera dopo un Voltaren sono stata un po' meglio ma temo di non riuscire più ad aprire la bocca. Il dentista dice che vorrebbe evitare di prescrivermi il cortisone ma se le cose non cambiano lo farà. E' normale questo dolore? Perché non sento più il click alla mandibola? Mi sento come se qualcosa nella mia bocca fosse cambiato....
Vi ringrazio e vi auguro una buona giornata.
[#1]
Dr. Armando Ponzi Dentista, Anatomopatologo, Gnatologo, Medico estetico 2,1k 55 16
Gentile paziente,
il trauma che riferisce è in parte legato all'ATM e in parte legato ai postumi dell'intervento.
Essendo una situazione in fase acuta è preferibile usare i farmaci ed attendere la 'normalizzazione del quadro clinico'.
Le visite di controllo potranno in tal senso dare utili indicazioni.
Quando starà un po' meglio si potrà valutare lo stato della sua ATM eventualmente con una visita gnatologica per stabilire la diagnosi e le eventuali opzioni terapeutiche appropriate per il suo caso.
Cordiali saluti

Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dott. Ponzi!
Un ulteriore domanda è se per caso le manovre fatte dal dentista potrebbero aver modificato l'assetto della mia articolazione causando un danno permanente.

grazie

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test