Utente
Buonasera,
ho 43 anni e una settimana fa mi sono recata dal dentista per coprire con una capsula un dente non devitalizzato. Il dentista mi ha limato il dente dopo avermi fatto l'anestesia e poi mi ha applicato una capsula provvisoria in attesa di preparare la definitiva. Finito l'effetto dell'anestesia ho avuto un forte mal di denti per tutta la sera, ma pian piano è passato, al mattino dopo stavo bene. Mangiandoci sopra a volte mi viene a far male, ma se lo lascio stare passa da solo, e il dentista dice che è dovuta al fatto che la capsula provvisoria è più sottile e quindi c'è una maggiore sensibilità. Sulla gengiva alla base del dente si è formata una pallina, e se la tocco mi da fastidio, il dentista dice che non è un'infezione, ma solo la reazione alla puntura di anestetico, cosa che a volte può succedere. Sinceramente in tutti questi anni di dentista è la prima volta che mi capita, davvero non posso farci niente e devo aspettare che vada via da sola? Tra qualche giorno devo tornare a provare la capsula, e ho un secondo dente da trattare nello stesso modo.... Ora però l'anestesia mi mette ansia...
Cosa ne pensate? Grazie

[#1]  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile pziente,
le informazioni che invia non collimano con le diagnosi e spiegazioni del suo dentista.
Il suggerimento è quello di richiedere un secondo parere presso un altro dentista, che, dopo visita, le dia le spiegazioni plausibili che richiede e non ultimo risolverle il dubbio sull'anestetico.
Cordiali saluti.
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it