Utente 850XXX
Buonasera, io ho 14 anni ed è da parecchio tempo, non so neanche da quando perchè non ci ho mai fatto caso, che ho la lingua ricoperta da una patina bianca, ed è da un paio di mesi che ho la bocca impastata soprattutto di notte se mi sveglio, premetto che sono alto 1.63 e peso 56 kg...e vi dico che spesso abuso di dolci e cioccolata, e mangio poca verdura e pochissima frutta. Tra qualche mese andrò in piscina perchè fin ora non ho mai praticato un attività fisica costante.
Poi noto che a volte, dopo un bel pò che ho mangiato, mi sento di nuovo quel brutto sapore di quel che ho mangiato in bocca, come se fosse acido.
Cosa fare quindi per lingua bianca, bocca impastata e questa specie di acidità? Cosa potrebbe essere?
per favore magari mi dite qualche soluzione senza che io ne parli con i miei genitori, grazie in anticipo a tutti e spero in una vostra risposta al piu presto!
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Paziente,
leggo nella sua scheda che dichiara di avere 28 anni, mentre nella richiesta di consulto afferma di averne 14.
Non è una malattia, ma Lei ha già individuato una delle soluzioni nella sua richiesta: un'alimentazione equilibrata ricca di fibre, e quindi almeno 5 prozioni tra frutta e verdura al giorno, che risultano tra l'altro protettive nei confronti del cancro al colon, Questa è una condizione tipica di coloro che hanno una dieta povera in fibre, probabilmente dovuta ad un dismicrobismo intestinale conseguente.
In un recente studio americano è stato affermato che la patina biancastra che si forma sulla superficie linguale sia una reazione reattiva alla presenza di un batterio il Solobacterium Moorei, che produce sostanze a base di zolfo, da cui scaturisce l'alitosi, che spesso si accompagna a questo tipo di manifestazione.
E' inutile ricordare un'attenta igiene orale, basta uno spazzolamento tre volte al giorno dopo i pasti principali, e di non esagerare con i colluttori.
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Utente 850XXX

Grazie dottore, ma volevo chiedere se è come dice lei ossia può essere quel batterio, basta solo aumentare le porzioni di verdura e frutta giornaliera e lavare denti e spazzolare lingua 3 volte al giorno? oppure ci vogliono medicinali? comunque ho notato anch'io l'alitosi, e molto spesso quando la mattina non faccio colazione e sto digiuno fino all'ora di pranzo.
Attento vostra risposta su probabili soluzioni al mio problema.
Grazie infinite!

[#3] dopo  
Dr. Matteo Erriu

24% attività
0% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
IGLESIAS (SU)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile utente, come detto dal collega serve anzitutto che lei inizi a seguire una dieta equilibrata: "ricca di fibre, e quindi almeno 5 prozioni tra frutta e verdura al giorno" affiancata ad una buona igiene orale (spazzolino e filo interdentale) e linguale.
Solo dopo che sarà stato eliminato il problema del disequilibrio alimentare (anche la carenza di vitamine oltre quella di fibre può portare a problemi orali) si potrà riesaminare il caso per vedere se ci possano essere altri elementi che siano concausa del suo problema.
Di medicinali sicuramente non c'è alcun bisogno.
Cordiali saluti
Dr. Matteo Erriu

[#4] dopo  
Utente 850XXX

Grazie anche a lei dottore, al piu presto comunque andrò anche a fare una pulizia dei denti.
Comunque mi consiglia qualche spazzolino in particolare? e per igiene linguale cosa si intende?

[#5] dopo  
Dr. Matteo Erriu

24% attività
0% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
IGLESIAS (SU)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Come spazzolino ne va bene uno qualsiasi con setole medie (non dure nè morbide), per igiene linguale intendo il passare lo spazzolino anche sulla lingua per alcune volte.
Dr. Matteo Erriu

[#6] dopo  
Utente 850XXX

Ah va bene! Grazie, allora cercherò di seguire i vostri consigli, grazie ancora perchè mi avete molto rassicurato in merito a questa situazione.
Grazie ancora, Cordiali saluti