Utente 570XXX
gentili dottori,
sono un ragazzo di 25 anni, vi spiego brevemente, ho portato l'apparecchio mobili per circa 3 anni per un sovraffolamento dell'arcata inferiore, siccome erano leggermente storti anche quelli dell'arcata superiore ho messo sia sotto che sopra l'apparecchio. Dopo il terzo anno purtroppo mi hanno rubato lo zaino dove all'interno avevo l'apparecchio, non ho dato molto peso alla cosa perchè in 3 anni i denti avevano raggiunto un perfetto allineamento, dopo poco, circa un mese da quando non portavo più l'apparecchio, mi sono accorto che i denti,ahimè, stavano nuovamente tornando in una situazione di sovraffolamento. Ancora una volta non do peso alla cosa, ma purtroppo sopraggiunge un forte dolore al livello della mandibola, che poco dopo si sposta in prossimità del dente del giudizio, a questo punto il dolore mi costringe a fare un ortopanoramica dalla quale noto che i denti del giudizio dell'arcata inferiore sono orizzontali e spingenti gli altri denti. Nel frattempo il dolore si sposta dall'altezza del dente del giudizio ad un dolore cronico alla cervicale, quindi ora ho un dolore cronico alla cervicale molto fastidioso. Il dentista mi ha detto che è difficile un collegamento tra questi due(dente del giudizio e cervicale), voi cosa ne pensate? può essere invece che il nuovo sovraffomento mi ha determinato una malocclusione e quindi dolore cervicale oppure c'è un collegamente tra dente del giudizio e cervicale? cosa devo fare? tra un mese il dentista mi ha detto che può estrarre il dente del giudizio.

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
La cervicalgia può dipendere da diverse cause. In primis dovrà fare valutare dallo specialista che tratta abitualmente questo tipo di problematica e cioè l'ortopedico o il fisiatra. Escluse cause locali si può pensare ad un problema che potrebbe esser legato ad una scorretta postura del collo secondaria magari a una malocclusione o un precontatto che alteri la posizione mandibolare.
Se il dente del giudizio e' incluso difficilmente potrà esser lui la causa del problema.

Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Utente 570XXX

grazie dottore, quale esame devo portare all'ortopedico? l'ortopedico è in grado di valutare una possibile malocclusione dentale oppure meglio un dentista?

[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Vada dall'ortopedico, sarà suo compito richiederle degli esami se lo riterrà opportuno.
La malocclusione invece gliela valuterà il dentista.
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it