Utente 415XXX
Cari dottori buongiorno,
Sabato scorso ho ricevuto la devitalizzazione di due molari,il settimo sull'arcata superiore sinistra e il penultimo inferiore sinistro.
Premetto che l'intervento è stato effettuato in un'unica seduta della durata di circa 3 ore. Il primo ad essere devitalizzato è stato quello inferiore ed è anche quello che mi sta creando problemi. Il mio dentista mi ha prescritto agumentin per 6 giorni in quanto era preoccupato per quello superiore che al momenton dell'apertura emanava un cattivo odore. Dopo un paio d'ore dal intervento avevo dolore acuto al molare inferiore ma con un semplice analgesico è passato,il giorno dopo sono sorti problemi alla gengiva che ha iniziato a gonfiarsi un po ed assumere un colore rosso biancastro con leggero sanguinamento.martedi sono tornato dal dentista per effettuare una pulizia e parlare di questi problemi,lui mi ha tranquillizzato dicendomi che probabilmente la troppa carica di adrenalina nel anestetico ha causato problemi e che quindi bastava proseguire con l'antibiotico e attendere.fatta la pulizia è cominciata la mia sensazione di malessere,da allora ho mal di stomaco bocca impastata e la sensazione di avere febbre,cosa che però non ho!adesso vi chiedo,ma sono normali questi sintomi?ah la gengiva non duole più ma ha sempre colore e consistenza strana. Grazie in anticipo per le risposte

[#1]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
una settimana è molto vicina alla seduta che ha effettuato e i disturbi che ha ci possono essere dopo una seduta impegnativa come la sua
se sono in regressione sarei ottimista per la remissione completa
quanto le ha detto il suo curante è verosimile per cui attenderei ancora qualche giorno
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 415XXX

La ringrazio per la risposta,effettivamente la situazione sembra tornare alla normalità :D