Utente 340XXX
Salve, approfitto del sito Medici Italia e dell' opinione di Voi specialisti per avere un secondo parere prima di procedere con la procedura che descrivo qui sotto.
Premetto che risiedo all'estero da circa 1 anno. La settimana scorsa il mio nuovo dentista, dopo aver visionato l'immagine radiologica effetuata in un altro Paese europeo piu' di 6 mesi fa mi ha informato della presenza di un'infezione formatasi a seguito di terpaia canalare risalente a circa 2 anni fa.
Il dente in questione e' il molare inferiore dx dove e' presente la corona. Di seguito incollo la URL dove poter visionare l'immagine radiologica.
http://i.imgur.com/XFJWwaF.jpg
Vi sarei grato se poteste visionare la radiologia e confermare o meno la diagnosi fatta dalla mia dentista. Se e' presente un'infezione o meno.
Aggiungo di non avere alcun dolore ma stando al parere della dentista il rischio e' che l'infezione si estenda all' osso e non abbia in futuro la possibilita' di incapsulare il molare accanto..
La procedura proposta e' quella di rimuovere la corona e le otturazioni canalari, curare l'infezione e ripristinare il tutto.

Ringrazio in anticipo e porgo gentili saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Sarebbe meglio visionare una Rx endorale recente dell'elemento
in questione per porre una diagnosi corretta.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 340XXX

La ringrazio per la risposta Dr. De Socio.
E' cio' che ho pensato anche io, come ha potuto la dentista basarsi su un' immagine di piu' di 6 mesi fa?
Ad ogni modo, Lei riscontra dall' immagine l'infezione sotto il dente con corona?
Dovrei fidarmi? Insistere per una nuova radiografia? Cambiare dentista?? ;-)

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
dall'immagine postata è difficile dare una risposta precisa,
insista per un Rx endorale periapicale ed eventualmente
la invii per una diagnosi più corretta.....
cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 340XXX

La ringrazio nuovamente per la Sua risposta.
Purtroppo e' da quella immagine che mi e' stata fatta la diagnosi per quello mi sono rivolto al sito per ricevere una seconda opinione su quanto mi e' stato detto basandosi su quella immagine.
In base al Suo parere Dr De Socio, ne deduco che la dentista in questione non sia abbastanza seria...se lo fosse stata, prima di procedere mi avrebbe fatto fare un Rx endorale periapicale come da Lei suggerito.

La ringrazio nuovamente per il parere e resto in attesa di altri consulti da parte di Suoi colleghi con la speranza che qualcuno "azzardi" una diagnosi basandosi sull' immagine radiologica principalmente per capire se la dentista tedesca stia agendo nel rispetto del codice deontologico...

[#5] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Non ho elementi per affermare che la dentista in questione sia poco seria.
Anzi.

La panoramica linkata, pur se di buona qualità, è comunque una immagine a bassa definizione, su cui è impossibile formulare una diagnosi di certezza.
Per questo nelle linee guida del sito è suggerito di non postare una immagine radiologica o fotografica.
Ma qualche eccezione possiamo farla.

L'infezione sul dente devitalizzato è evidentissima anche nell'immagine a bassa risoluzione.
Guardi bene, la vede anche lei: è quella piccola ombra più scura sotto la prima delle due radici.

Una nuova radiogtrafia endorale sarà utile durante il trattamento, ma non è necessaria per iniziare la terapia, data l'evidenza della lesione.

Il trattamento proposto dalla sua dentista è corretto, come pure la scelta di NON effettuare, per ora, nuove radiografie per limitare l'esposizione a radiazioni, seppur molto basse, superflue.
.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#6] dopo  
Utente 340XXX

Dr Formentelli, Le sono GRATO per il consulto. Adesso mi sento molto piú tranquillo e determinato a procedere.