Utente 413XXX
da parecchi mesi ho una pallina mobile all'interno del labbro inferiore non dolente ma un po fastidiosa , cosa può essere e a quale specialista devo rivolgermi per una visita ?ho letto che può trattarsi di mucocele e che se così asportarlo chirurgicamente,nel caso sia questo non esiste una terapia alternativa? grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Bisognerebbe veffettuare una valutazione clinica prima di tutto:
comunque se trattasi di mucocele,il che è abbastanza frequente,sappia che trattasi di una neoformazione cistica, annoverata tra le cisti da ritenzione.
Non deriva dai tessuti odontogeni e si sviluppa a carico quasi esclusivo delle ghiandole salivari minori, anche se raramente può interessare i seni paranasali.
Teoricamente, può svilupparsi in qualsiasi area della mucosa orale ove siano presenti ghiandole salivari minori.È provocata dall’occlusione o subocclusione del dotto escretore di una ghiandola salivare minore che determina la mancata escrezione del secreto ghiandolare.
L’aumento della pressione intraluminale che ne consegue determina la dilatazione del canale a monte dell’ostruzione.
La causa dell’obliterazione può essere uno scialolita, un tappo di mucina formatosi per una secrezione salivare molto densa o un’anomalia di forma o spessore del condotto.
La terapia consigliata è quella dell’exeresi chirurgica.
Possono essere utilizzati anche bisturi laser e, per lesioni di piccole dimensioni, la crioterapia29-33, con il protossido di azoto a – 81 °C o con l’azoto liquido a – 196 °C. La terapia può essere
effettuata sia dal dentista che dal chirurgo plastico.
Spero di esserle stato d'aiuto.
Dott.L.de Socio- Pescara
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 413XXX

Grazie tantissime dottore,solo oggi mi sono accorto della sua diagnosi.