Utente 435XXX
Salve, vi racconto in breve quanto mi è accaduto.
Quattro mesi fa mi è stato devitalizzato un premolare nella arcata superiore. prima della devitalizzazione il dente era molto sensibile al freddo. Dopo l'intervento ovviamente non avverto più il freddo. Da quando ho subito la devitalizzazione, il dente in questione durante la masticazione non mi arreca né fastidio né dolore, tuttavia, se ci batto sopra o applico una pressione laterale sul dente avverto un lieve dolore e una sorta di indolensimento del premolare. Questo dolore-indolensimento è costate da quando ho subito la devitalizzazione e non si acuisce ma tanto meno accenna a diminuire.
Di cosa potrebbe trattarsi?
Grazie della vostra gentile collaborazione.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Potrebbe dipendere da tanti fattori ,non solo legati alla devitalizzazione,fattori anche di natura parodontale o magari anche un semplice precontatto ,oppure lei potrebbe bruxare.....
Le consiglio di farsi visitare per un controllo dal suo dentista per una corretta chiave di lettura.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia