Utente 427XXX
Buonasera dottori,
siccome ho i miei due incisivi centrali superiori un po' più lunghi rispetto agli altri denti dell'arcata superiore (diciamo a mo' di coniglio), volevo sapere se utilizzando le mascherine invisalign è possibile far in modo da "appianare" questi incisivi in modo da avere un'arcata lineare? Oppure questo trattamento funziona solo per problemi di denti sporgenti o distanziati?

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi De Giovanni

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Gentile utente,
con le mascherine utilizzate per l'ortodonzia invisibile si possono ottenere, seppur limitatamente, anche movimenti di intrusione che rappresentano quelli necessari nel suo caso. E' ovvio che, come sempre, va valutato il singolo caso per stabilire quali siano i movimenti necessari e quanto questi possano essere efficaci e duraturi. Insomma vi è la possibilità di ottenere quello che dice lei, ossia i movimenti a cui lei si riferisce, anche con l'ortodonzia invisibile ma è necessario capire se questo va bene ed è applicabile anche nel suo caso.
Pertanto si rivolga ad un ortodontista che pratica l'ortodonzia invisibile per una valutazione più attinente al suo caso.

Cordiali saluti
Dr. Pierluigi De Giovanni
ODONTOIATRA

[#2] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Gentile utente, mi associo alla professionale risposta del collega De Giovanni, ricordandole che spesso in ortodonzia lo spostamento anche di un solo dente implica lo sostamento ditutti i denti attigui, compresi anche i denti dell'arcata opposta, per cui anche se nella pubblicità sembra tutto semplice, in realtà le cure ortodontiche sono applicabili solo dopo un approfondito studio del caso da parte dell'odontoiatra.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
In aggiunta a quanto riferito dai validi colleghi e ' opportuna una attenta valutazione del caso e una accurata diagnosi ortodontica ricordando che i movimenti intrusivi sono i più pericolosi in ortodonzia ed a rischio di riassorbimento radicolare.Pertanto va calcolato il rischio,altrimenti per un problema solo estetico esistono altre strade percorribili
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Dr. Marco Capozza

40% attività
4% attualità
16% socialità
TRICASE (LE)
LECCE (LE)
MATINO (LE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Gent. Paziente
la valutazione del sorriso tiene conto contemporaneamente delle aspettative estetiche del paziente, di quello che è realmente necessario in base alla situazione clinica ed infine di quello che il paziente è disposto a fare (valutazione costi benefici).
Complessivamente questa procedura si chiama "Smile design" e si avvale dell'ortodonzia, parodontologia (lo studio delle gengive e dei tessuti di sostegno del dente), protesi etc. ed anche dello studio dei tessuti periorali e delle labbra.
La correzione di piccoli difetti può quindi essere ottenuta con metodi differenti.
Se i denti incisivi sembrano lunghi è consigliabile quindi uno studio completo che porti ad una diagnosi ed a piani di terapia alternativi.
Cordiali saluti
Dott. Marco Capozza
http://www.dentista-lecce.com
mailto: dentista.salento@gmail.com