Utente 442XXX
Buongiorno,
Vi scrivo perché vorrei un consiglio, dato che questa é la terza notte che passo quasi in bianco per il dolore. Mercoledì ho iniziato a sentire un fastidio al dente del giudizio SX in basso che sta spuntando. Questo fastidio durante la notte si é trasformato in forte dolore, mal di gola e gonfiore della gengiva, soprattutto attorno al dente del giudizi ...venerdì mattina sono andata dal mio dentista che mi ha detto di prendere augmentin x 6 giorni, oki x 3 volte al giorno e di fare gli sciacqui con tantum verde...la prima pastiglia di antibiotico l ho presa venerdì sera alle 20.00.
Il problema é che l effetto di oki dura al massimo 4/5 ore, ed il gonfiore in questo momento mi sembra essere aumentato, nel senso che ho una specie di palla attorno a questo dente che é spuntato solo per metà. Il mio dentista mi ha detto che questa terapia dovrebbe tamponare il problema per un po di tempo...secondo voi é così oppure sarò costretta a togliere questo dente? Posso stare tranquilla che con l antibiotico nel giro di qualche giorno la situazione migliorerà? Vi ringrazio per la vostra attenzione. Silvia

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
solitamente la terapia migliora il quqdro clinico ma non lo risolve per cui è probabile che debba fare l'estrazione comunque
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Probabilmente ha una pericoronite ciò un disturbo di natura infettivo/infiammatoria a carico dei tessuti gengivali che circondano la corona del dente che sta erompendo. Corretta l'assunzione di antibiotici e antinfiammatori, l'antibiotico inizierà a far effetto in seconda\ terza giornata. Se l"antinfiammatorio ha un effetto analgesico di durata troppo limitata può farsi cambiare molecola dal medico.
Se dovra' sottoporsi ad estrazione o meno dipenderà dalla possibilità che ha il dente di erompere correttamente.
Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it