Utente 441XXX
Salve a tutti. Ho da un paio di giorni un dolore piuttosto intenso ad un dente devitalizzato circa un anno e mezzo fa. Sono stata ieri pomeriggio dal mio dentista che mi ha visitata e mi ha detto che probabilmente il dolore dipende da un'infiammazione delle gengive. Mi ha consigliato di utilizzare filo interdentale e di prendere un antidolorifico; inoltre mi ha detto di prendere antibiotico nel caso in cui nei giorni seguenti il dolore dovesse persistere. Io ho preso antidolorifico ieri sera ed oggi a pranzo ma il dolore persiste. Mi consigliate di prendere già l'antibiotico o di aspettare ancora? Il mio dentista non lavora oggi e da domani è in "vacanza" per Pasqua quindi non potrò contattarlo prima di martedì/mercoledì. Inoltre, avendo già preso il ciproxin ( per altri motivi) e prendendo il siben attualmente, l'antibiotico che mi ha prescritto il dentista (augmentin) può fare contrasto? Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Se un dente devitalizzato duole vi sono
forse dei problemi che andrebbero valutati clinicamente e radiograficamente.
Le e ' stata fatta una lastrina al dente?
Per i farmaci si consigli anche col medico di base,poi eventualmente mi consulterei
con un altro collega esperto di ENDODONZIA.
Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia