Utente 452XXX

Buongiorno,
ho un problema con un'epulide da un annetto e mezzo circa.
Sono stata operata 2 volte per asportare il tessuto infiammato, e alla seconda analisi istologica non risultava assolutamente nulla.
Purtroppo lo stesso problema si è ripresentato a distanza di un paio di mesi molto più grave nell'incisivo laterale superiore in quanto si è formata una grande protuberanza che a volte sanguina quando mi lavo i denti.
Ho alcuni problemi ormonali, il ciclo non è ancora regolare (ogni 2 mesi) e per questo non vorrei ricorrere alla chirurgia una terza / quarta volta perchè la situazione è peggiorata più di prima operare la stessa parte per più volte.
Cosa posso fare? Si può risolvere prendendo la pillola per regolarizzare il tutto? se si, in quanto tempo all'incirca?
Grazie,
s98xp.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, effettivamente alcuni stati ormonali possono creare la formazione di epulidi, infatti riconosciamo l'epulide gravidica, che passato il periodo gravidico regredisce spontaneamente. Consulti un odontoiatria che di occupa di patologia orale per accertamenti diagnostici e le cure de lo caso. Le consiglio la lettura di questo mio articolo https://www.dentisti-italia.it/dentista/patologia-orale/769_epulide-gravidica.html
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/