Utente 408XXX
Salve, lunedì il mio dentista ha inserito una vite di guarigione sopra ad un impianto nell'arcata inferiore, un'altra vite l'ho già inserita ad un altro impianto nemmeno un mese fa, a distanza di giorni la gengiva intorno è dolente(non proprio eccessivamente), presenta piccole chiazze rosse e la sento abbastanza gonfia, l'appuntamento fissato con il dentista è fissato per lunedì, ma sono abbastanza preoccupata,di cosa si potrebbe trattare? Di un infezione? Di un fallimento dell'impianto? Mi sento sfortunata, anche perché sono tutti denti devitalizzati pochi anni fa da un altro dentista, possibile mi diano sempre problemi?! Grazie mille anticipatamente della vostra risposta!

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
quello che riferisce può verosimilmente dipendere dalla tipologia della vite di guarigione,dalla larghezza,ed anche dal tipo di intervento effettuato per scoprire l'impianto,se col bisturi o col mucotomo.
Tali fastidi,spesso dovuti ai fattori citati,scompaiono nel giro
di qualche giorno.
Non pensi alla perimplantite che ha caratteristiche ben precise ...
Se il fastidio non dovesse scomparire entro breve,anticipi il controllo dal Collega.
Cordialita '
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 408XXX

Innanzitutto grazie mille della sua risposta tempestiva, in realta'lo strumento che ha usato ho appena controllato su internet è il mucotomo, sembrava scavasse, ci ha messo parecchio tempo e non necessitava di punti, purtroppo prima di lunedì non riesce proprio a vedermi per questo ero preoccupata...anche perché ovviamente non mi ha dato alcun antibiotico solo un antinfiammatorio! Grazie mille ancora!

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
In realtà non occorre ne ' antibiotico ne ' antinfiammatorio,tutt'al più un collutorio con Clorexidina.
Vedra ' che al controllo le sarà passato tutto.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 408XXX

Grazie mille ancora....buona serata!