Utente 360XXX
Salve, da circa un mese ho messo le mascherine trasparenti per allineare i denti e chiudere il diastema - ho anche un problema di deep bite e a 12 anni mi hanno levato gli ottavi molari quindi ho una malocclusione -. Ho iniziato il trattamento con la prima mascherina solo per l'arcata superiore, poi dopo 15 giorni sono arrivate anche quelle per l'arcata inferiore ma da quando ho messo la prima (inferiore) ho avuto dei dolori alla mandibola, lato destro. Non riesco ad aprire totalmente il morso, me ne accorgo soprattutto quando mangio, e oramai va avanti da quasi una settimana. Oggi sono andata dal dentista per fargli presente questa cosa, e lui mi ha solo detto di levare per qualche giorno la mascherina inferiore e di rivederci al prossimo appuntamento. Stop. Sinceramente ho notato un po' di superficialità a riguardo, perché comunque mi fa ancora male e non so che fare, nonostante glielo abbia fatto presente mi ha detto che è ”normale” perché probabilmente si stanno spostando i denti. Cosa devo pensare? Ha ragione? Non devo preoccuparmi?

Grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, anche le mascherine ortodontiche hanno le loro complicanze. Purtroppo l'interferenza occlusale è presente e può compromettere l'articolazione temporo-mandibolare. Segua le indicazioni del suo odontoiatra e al prossimo controllo, chieda se è il caso di rivedere la cura anche dal punto di vista gnatologico.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
......." Ho iniziato il trattamento con la prima mascherina solo per l'arcata superiore, poi dopo 15 giorni sono arrivate anche quelle per l'arcata inferiore ma da quando ho messo la prima (inferiore) ho avuto dei dolori alla mandibola, lato destro. Non riesco ad aprire totalmente il morso, me ne accorgo soprattutto quando mangio, e oramai va avanti da quasi una settimana....."

Salve,
riporto la sua frase in toto ed anche ....." ho un problema di deep bite "....

Prima di iniziare un trattamento ortodontico specie nel Deep Bite ,va valutata la presenza o meno di Disordine Temporo Mandibolare,che va trattato prima di qualunque intervento,ortodontico o protesico.
I sintomi da lei riferiti sono probatori per un DTM,e verosimilmente avra' un locking ,in quanto nel morso profondo i condili mandibolari assumono una posizione retrusa nei confronti della cavità glenoidea,con dislocamento anteriore del disco articolare.
Avrà avvertito probabilmente in passato dei rumori o click articolari.....o no?


Le invio un link di chiarimenti,lo legga,se ha domande,chieda pure


https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html


https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/2613-disordine-temporomandibolare-terapia.html


Cordialita '
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#3] dopo  
Utente 360XXX

Sì esatto, prima di iniziare ho sempre avuto il cosiddetto click mandibolare. Ovviamente l'ortotodonzista ne era era a conoscenza. Stanotte non ho indossato la mascherina inferiore come mi aveva detto il dentista, ma comunque ho sempre l'apertura del morso limitata. Il trattamento è stato già pagato per meta, e le mascherine, da quello che so, sono arrivate già tutte. A me non va di "convivere" con un problema del genere, perché comunque prima o poi (in teoria) dovró rimettere anche quella inferiore... quindi suppongo si ripresenterà il problema. E sempre in teoria, questo trattamento avrebbe dovuto migliorare la situazione, non peggiorarla. Lei cosa mi consiglia di fare? Sono preoccupata.

Grazie mille per il tempo dedicatomi, cordialità.

[#4] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Si rivoga ad uno Gnatologo esperto,risolva l'eventuale locking,poi si vedra'.
Lasci perdere al momento l' ortodonzia, non le serve, magari in seguito.....
Si chiarisca con l' ortodontista a seguito della visita gnatologica.
Ci tenga aggiornati se crede.

Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Chi si occupa di ortodonzia conosce anche la gnatologia, infatti entrambe le branche fanno parte del percorso studi dell' odontoiatra. Rivedere lo studio del caso con qualche accertamento diagnostico in più, potrebbe far nascere delle mascherine che rispettano l'articolazione; chiaramente questo è semplice se il laboratorio è sotto casa, molto più complesso se la loro produzione proviene da paesi extracomunitari, dove la progettazione con computer è elaborata da dei tecnici, che inseriscono dei valori che non sempre rispettano il quadro gnatologico.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#6] dopo  
Utente 360XXX

Vi ringrazio molto per i consigli. La prossima settimana ho un nuovo appuntamento e chiederò molte più delucidazioni in merito. Comunque il trattamento proviene da un'azienda italiana che si chiama Nuvola Ortodonzia, non è Invisaling.

Cordiali saluti

[#7] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Bene, speriamo che non sia solo un laboratorio di transito di mascherine prodotte all'estero, se legge il PDF del sito le mascherine vengono consegnate in 15 giorni lavorativi, praticamente 3 settimane, forse è il tempo occorrente per arrivare in Italia? Perché vengono inviate tutte insieme e non i step? In qualunque caso a parte la provenienza delle mascherine, come dice correttamente il collega Dott. De Socio: il sospetto locking va accertato e risolto, la prossima settimana ne parli apertamente con il suo odontoiatra, in modo da risolvere il suo problema.,
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#8] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
"mi ha detto che è ”normale” perché probabilmente si stanno spostando i denti."

Si. E' normale.
Succede non dico spesso, ma con una certa frequenza quando il trattamento NON DOVEVA essere intrapreso o intrapreso con estrema cautela , come, ad esempio, quando vi è il "cosiddetto click mandibolare".




"questo trattamento avrebbe dovuto migliorare la situazione, non peggiorarla"

Il trattamento con allineatori in casi di deep-bite è estetico, non funzionale.
Se c'è un diastema significa che delle forze in bocca spingono i denti in quella posizione.
Cercare di chiudere il diastema senza modificare il quadro complessivo dei vettori di forza significa che la mandibola trova degli ostacoli maggiori, come se urtasse contro un muri, e i muscoli si mettono in tensione.


Cosa fare?
Sospendere le mascherine e procedere con una valutazione gnatologica (NON ortodontica, non è la stessa cosa e raramente si tratta degli stessi professionisti).

Se emergerà che il trattamento è incongruo, il problema del costo delle mascherine è del dentista, non suo.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)