Utente 427XXX
Salve dottori!

Alcuni di voi in questi giorni hanno seguito il mio caso, riepilogo velocemente: devo fare un'intervento per la malocclusione di terza classe in Surgery First, ma prima ho dovuto togliermi i denti del giudizio perché altrimenti non avrei potuto fare l'operazione vera e propria.
Stamattina ho fatto l'intervento per i denti del giudizio, l'anestesia tutto ok, quando mi sono risvegliato non sentivo molto dolore, solo un po' di fastidio alla zona (considerate che me li ha tolti tutti e 4), l'operazione, considerando anche il tempo per risvegliarmi, è durata 3 ore.

Il problema è che durante la giornata il mio viso ha cominciato a gonfiarsi, sempre di più!
Col chirurgo non ho potuto parlare perché aveva altri interventi, ho parlato con gli infermieri che mi hanno detto che è normale...
Ora sono gonfio come un pomodoro, ho difficoltà deglutire perché il cavo orale è coperto dal gonfiore, e in più fa anche male.
Ho messo il ghiaccio e preso il cortisone e l'antibiotico, niente da fare, continua a gonfiarsi. L'infermiere mi ha detto che FORSE si gonfia così perché il chirurgo mi ha tolto tutte le radici, non solo il dente del giudizio, quindi l'operazione è stata più invasiva.

Le mie domande sono 2: Perché secondo voi sono così gonfio e sto soffrendo così tanto per un intervento semplice come i denti del giudizio?
E poi, se mi gonfio così tanto per così poco, quando farò l'intervento vero e proprio cosa succederà? Diventerò un pallone da calcio? Non c'è qualche farmaco per evitare l'eccessivo gonfiore?
Per favore aiutatemi che sono preoccupato, grazie!

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, quello che ha subito non è un intervento semplice ma assai complesso. Se non ci fosse edema avremmo difficoltà di guarigione, per cui l'attuale situazione è favorevole. Lei è in ambiente protetto e può stare tranquillo. Per il prossimo intervento si formerà l'edema necessario per la guarigione.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 427XXX

Grazie per la risposta dottore! (Siete stato l'unico a rispondermi, quasi non ci speravo più!).

Oggi (dopo 7 giorni) ho tolto i punti, tutto apposto, il gonfiore è passato quasi del tutto.
Anche se continuo a sentire la gengiva deformata (come se fosse rimasta la cicatrice, o almeno una fessura chiusa)...

Volevo sapere un'ultimissima cosa: l'intervento che farò per la terza classe, sarà molto più complicato e doloroso di questo?
Ve lo chiedo perché tutto sommato questo, nonostante il gonfiore, è andato piuttosto bene, nessun dolore eccessivo, e solo una settimana per guarire completamente.
Il prossimo intervento (che farò il mese prossimo), me lo dovrò aspettare simile, o devo prepararmi a soffrire molto di più?
Siate sincero per favore, e grazie mille per le risposte!

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Tutto dipende dalle complicanze, se tutto va per meglio il post chirurgico non è drammatico, ma può stare tranquillo che tutti in modo o nell'altro arrivano a guarigione.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/