Utente 410XXX
Ciao ho una domanda da fare, ho provato a cercare delle risposte ma niente. Il giugno scorso ho notato che mi era spintato il canino sul palato ma non molto distante dalla sua posizione. Il dicembre scorso ho messo l'apparecchio fisso e che mi ha spostato i denti verso destra in modo da poter creare spazio e tirare avanti il canino. Ad oggi il canino è in posizione dritto come gli altri denti.
Il problema è che la "pelle o carne" della gengiva (scusate il termine ma non so come spiegare) che sta tra il dente e l'attaccatura del dente coprono metà canino è come se la gengiva stia scendendo sopra al dente.
È un problema o no? La gengiva potrebbe ritirarsi col tempo o rimarrà sempre così?

Ps. Il colore di tutta la gengiva è tipo un rosa corallo

Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
se la diagnosi ed il piano di trattamento sono stati corretti ed il canino ha un giusto spazio nell'arcata ,avra' una giusta quota di gengiva aderente.
Se cosi non fosse,probabilmente vi saranno stati problemi nel riposizionamento,che dovra' chiarire col suo Ortodontista.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia