Utente 469XXX
Buonasera sono uno studente frequentante il quarto anno della facoltà di Odontoiatria a Roma,capisco i limiti di un consulto telematico ma provo a descrivere tecnicamente il problema:in pratica da una avverto una sorta di lieve bruciore nella zona della mucosa interna delle labbra,codesto bruciore e presente anche alla punta della lingua e noto anche un infiammazione delle papille gustative che trovo leggermente ipertrofiche,il bruciore lo avverto nel momento in cui assumo bevande lievemente alcoliche(birra) ed è passeggero,non è accompagnato da eventuali altre presenze o corpi estranei(patine bianche eccetera)e all ispezione oltre alla lieve ipertrofia delle papille gustative noto una leggera infiammazione della mucosa interna delle labbra,come già affermato senza patine o infezioni evidenti,premetto che la settimana scorsa ho mangiato un pasto tipico della località spagnola abbastanza piccante,e premetto che circa un mese fa ho avuto un rapporto a rischio con una ragazza"facile",chiedo:in base alla descrizione è possibile escludere una candidosi orale?in microbiologia il professore ci disse che generalmente infezioni da candida lasciano una patina biancastra,ma ovviamente non sono ancora un odontoiatra,grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Carissimo, non si può escludere, ma basta applicare la regola dell' OMS attendi 15/20 giorni se tutto regredisce spontaneamente non c'è nulla di preoccupante, nel frattempo puoi farti qualche sciacquo con una soluzione di bicarbonato.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 469XXX

La ringrzio Dottore collega,mi scusi un ultima domanda :esistono anche casi di infezioni fungine da candida che all ispezione sono assenti velature biancastre caratteristiche di tale infezione ?le chiedo ciò anche per mia curiosità da studente ,cordiali saluti .

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Sì, come ben sai abbiamo diverse forme di candidosi e uno dei quadri più frequenti soprattutto sotto le protesi mobili è eritematoso, privo di placche bianche asportabili.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/