Utente 473XXX
Salve a tutti dottori, come da titolo chiedo parere a voi professionisti.
Mercoledì 13 dicembre mi sono recato dal dentista per due denti devitalizzati, arcata superiore "14, 15" che andavano ritrattati per curare un piccolo ascesso 15 e ricostruire il 14 che si é frantumato per una otturazione fatta al limite dell'impossibile.. Il lavoro é stato impostato cosi ..Mattina 8.30 pulizia denti e sabbiatura subito dopo trattamento canalare del "14".. 3 ore di riposo e poi trattamento canalare "15" .. Tutto fatto a regola d'arte, credo, perché la dottoressa mi ha fatto un'OTTIMA impressione, professionalità veramente ALTA.. Le cure canalari son state fatte con ipoclorito di sodio e idrossido di calcio se non erro,per disinfettare comunque con procedure serie e riconscute da credo tutti i dentisti del mondo !! ... Solo che all'incirca 1 ora dopo la chiusura delle radici del "15" ha iniziato a gonfiarmi il lo zigomo, occhiaia ,guancia e lato naso in maniera assurda.. Purtroppo non ho potuto farmi controllare dal dentista perche erano le 21.00 la sera e iniziavo a non sopportare più il dolore, quindi mi reco in farmacia e mi danno dell'ibuprofene 684mg una sola pasticca per controllare il dolore.... Dopo circa 5 ore mi ritrovo con la faccia gonfissima e dolorante tanto da non poter dormire.... Attendo la mattina alle 8.30 del 14 dicembre subito dal dentista e vendendomi in quelli condizioni ho notato la sua preoccupazione, la prima cosa che ha detto é stata: questo é un ascesso molto grande, quindi subito mi fa 3 RVG ma scoprendo che non é un'ascesso .... Decide quindi di riaprirmi i canali di tutti e due i denti ... Subito ho avuto la sensazione di stare meglio ma dai canali non é uscito neanche un po di sangue...mi lascia tutto il giorno con i canali aperti e il dolore sparisce del tutto ma il gonfiore aumenta tanto da pensare che sia stata una reazione allergica .. Ma l'ipoclorito e l'idrossido non possono creare allergie o quanto meno io non soffro di punte allergie. ... Mi da impacchi di ghiaccio per controllare il gonfiore ma niente ... Decide di darmi penicillina e medrazol per prevenire qualsiasi complicanza... ma niente ora mi ritrovo con la faccia molto più sgonfia e mi sento molto più tranquillo.. La dottoressa pensa che sia l'ipoclorito che sia diventato in forma gassosa e abbia combinato tutto ciò ... Ora ha chiuso tutto ma ha fatto cosi idrossido, benda e gesso cosi che se eventualmente rigonfia tutto mi ha consigliato di riaprire anche da solo .... Voi che e pensate di questa reazione avuta?????

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Due possibilità,ma queste le deve chiarire con la Collega,perché on line è impossibile essere certi, e ' che le radici "pescassero"
nel seno mascellare e ,o l'ipoclorito a forte pressione, o un ritrattamento canalare a cui è seguita una reazione periapicale acuta, per estrusione di materiale infetto oltre apice, abbiano fatto il resto....
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 473XXX

La ringrazio della celere risposta, vi terrò aggiornati.settimana nuova la rivedo, ora vuole che si decongestioni il tutto.