Utente 304XXX
Salve, vi scrivo perché è da un paio di settimane che mi si è formata una lesione nella parte interna della gengiva dell'arcata inferiore, all'altezza di dove dovrebbe essere il dente del giudizio, che però da quel lato non ho mai avuto. Inizialmente la lesione era dolorosa e assomigliava ad un'afta, adesso è solo leggermente fastidiosa, di forma circolare ben definita di circa 3 mm non infiammata. La cosa che più mi preoccupa (confermata dal mio dentista) è che al centro della lesione l'osso è esposto! Il dentista mi ha consigliato di utilizzare gel dentosan per una settimana al termine della quale se non ci saranno miglioramenti seguirà una tac per valutare il da farsi. Il trattamento è ormai concluso e non ci sono stati cambiamenti. Secondo lui l'origine è traumatica (anche se io non mi sono reso conto di traumi) e la gengiva non riesce a rimarginarsi ricoprendo l'osso perché è troppo sottile. A me come diagnosi risulta parecchio strana, però lo specialista non sono io... Vi chiedo gentilmente se avete avuto esperienze simili con i vostri pazienti e se è il caso di preoccuparsi, perché col fatto che ho una porzione d'osso esposta in bocca (seppur piccola) sto andando un po' in ansia.

[#1] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Buingiorno.
La sua descrizione è effettivamente un po strana, e senza vedere non credo si possa dire qualcosa.
Mi viene un dubbio: "dovrebbe essere il dente del giudizio, che però da quel lato non ho mai avuto".
E' sicuro che il dente del giudizio non fosse incluso ? esiste una panoramica che ne abbia accertato l'assenza?
Cordiali saluti.
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#2] dopo  
Utente 304XXX

Grazie per la velocità della risposta. Ho fatto una panoramica qualche hanno fa e proprio a seguito di quella mi è stata comunicata l'assenza del dente del giudizio. Inoltre durante la visita dal dentista a causa del problema descritto nel post mi è stata fatta una radiografia, dalla quale non è emerso nulla di rilevante. Non sapendo cosa possa essere spero solo che sia qualcosa di non grave e risolvibile.

[#3] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
In questo caso, senza poter vedere, non credo si possa dire di più.
Cordiali saluti.
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#4] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Gentilissimo utente, come ben diceva la dottoressa, a volte l'esposizione di parte di dente, può sembrare un esposizione ossea. Escluso questo, indagherei per un esposizione da osteonecrosi, possibile con l'assunzione di alcuni farmaci o chemioterapici. Qualora il tutto non regredisca spontaneamente in 15 giorni è bene sottoporsi ad altri accertamenti diagnostici.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#5] dopo  
Utente 304XXX

Grazie per la risposta, non uso alcun farmaco o chemioterapico. Mi chiedo se la causa possa essere batterica. Comunque mercoledì ho di nuovo la visita dal mio dentista, vediamo cosa mi dirà...

[#6] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Bene, ci tenga informati.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#7] dopo  
Utente 304XXX

Ultimo aggiornamento: sono stato dal dentista, che visitandomi ha notato che la porzione d'osso si muoveva... diagnosi: corpo estraneo. Il dentista ha estratto dalla gengiva una sorta di pezzettino di osso sottilissimo e traslucido (tipo porcellana per intenderci). Ha detto che le cause, esclusa quella traumatica, possono essere diverse:
-Vista la mancanza del dente del giudizio è possibile che sia una sorta di moncherino di smalto cresciuto lì dove doveva stare effettivamente il dente;
-Una perla di smalto, ovvero una formazione di smalto anomala sotto la gengiva;
-Un residuo di un dente da latte che con gli anni si è fatto strada fino a uscire.
Mi è stato comunicato che ora posso ritenermi tranquillo e che nel giro di una settimana la ferita rimasta si rimarginerà.
Meglio così, grazie per le risposte che mi avete fornito in questi giorni.

[#8] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Bene, se si volesse sapere le origini del pezzo rimosso era possibile sottoporlo a esame istologico.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/