Utente 503XXX
Salve
Già questo inverno avevo notato sul palato una zona incavata più rossastra e dolorante. Hp pensato mi fossi bruciata mangiando del brodo. Ho chiesto al dentista se potesse essere così e mi ha consigliato risciacqui con collutorio e di tenerla sotto controllo. La zona è migliorata, il dolore è passato, ma mai guarita del tutto, è rimasta incavata e un po' rossastra. Ho continuato a tenerla sotto controllo finché due giorni fa non è notevolmente peggiorata. Ora è più estesa, di un rosso più vivo e fa male. Continuo a fare risciacqui in attesa della visita fissata con uno specialista, purtroppo disponibile solo a settembre, ma sono molto preoccupata. Potreste fornirmi un vs parere iniziale se possibile?
Aggiungo un dettaglio che potrebbe in qualche modo essere rilevante. Assumo antiepilettici, in particolare keppra e tolep.

https://drive.google.com/file/d/13sKdKQI_VcwM90SDMQoB8KH5-MMcGvq4/view?usp=sharing
FOTO AD ALTA RISOLUZIONE:
https://drive.google.com/file/d/18m3-5R_8Ofyo12J7KKqd9zT5ik8G6627/view?usp=sharing
https://drive.google.com/file/d/1HRlOk0XxNS0U4Qoodj9DNkJcjXKYr5t1/view?usp=sharing
https://drive.google.com/file/d/1uiRqMNgJejw0PUsGwwLsDywoobCqEbK7/view?usp=sharing




Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, la lesione deve essere sottoposta diagnosi differenziale fino ad ottenere una diagnosi certa, le raccomando di non perdere l'appuntamento di settembre. Le ricordo che il professionista corretto è l'odontoiatria che si occupa di patologia orale. Mi raccomando di abbandonare immediatamente fumo e alcol.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 503XXX

La ringrazio. Mi sono rivolta ad un esperto in odontostomatologia. Mi conferma dunque che è sospetta e non può derivare da una semplice scottatura? Altra ipotesi del dentista è il reflusso gastroesofageo, ma sinceramente non credo di soffrirne.

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Qualora fosse stata una scottatura avrebbe ricontattato l'evento e non avrebbe recidivato. Con molta probabilità ci troviamo di fronte a una lesione sospetta, per cui occorre visita presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale, controlli se l'appuntamento di settembre è con il corretto professionista l'avatar, in modo da non perdere altro tempo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/